SOund36

SOund36 Anno 12 N. 541

Annalisa Nicastro

“In bilico, tra accontentarvi o essere libero, tra osare o puntare al sei politico, come posso accettare il vostro spirito critico  se vi mostro la luna ma voi fissate il dito“ ci canta in Si chiude il sipario Ghemon, a cui dedichiamo questo numero di SOund36. Ancora un altro buon viaggio sul nostro pulmino matto.

– Torna Omar Pedrini che ci riempie il cuore al Pintupi Open Air

– “Per nascere un uomo deve prima morire”, diceva Ulisse. Prende le mosse da questa frase lo spettacolo teatrale che il Teatro Patologico mette in scena

– “Con un po’ di coraggio si puo’ ritentare il decollo”, ci racconta Luca Bonaffini nella sua intervista sulle nostre pagine

– Il Jazz dei NovoTono è fatto di soli legni e si muovono tra sperimentazione e tradizione

Letizia Gambi si racconta a 360 gradi e ci parla di tutta se stessa

– La miscela super ritmica dei Got Soul ha spinto tutto il pubblico a ballare

About the author

Annalisa Nicastro

Annalisa Nicastro

Mi riconosco molto nella definizione di “anarchica disciplinata” che qualcuno mi ha suggerito, un’anarchica disciplinata che crede nel valore delle parole. Credo, sempre e ancora, che un pezzetto di carta possa creare effettivamente un (nuovo) Mondo. Tra le esperienze lavorative che porterò sempre con me ci sono il mio lavoro di corrispondente per l’ANSA di Berlino e le mie collaborazioni con Leggere: Tutti e Ulisse di Alitalia.
Mi piacciono le piccole cose e le persone che fanno queste piccole cose con amore e passione

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi