Recensioni

These Reigning Days – Opera Of Love

Claudio Donatelli

These Reigning Days mettono sui lettori musicali un prodotto popolare che accenderà l’apprezzamento di ascoltatori ovunque

Le onde sonore che provengono ultimamente dall’Inghilterra stanno sempre più guidando gli ascoltatori verso una riscoperta di un patrimonio artistico che negli ’80 hanno fatto la fortuna del mercato musicale. Come se certe atmosfere rock facessero ormai parte della tradizione musicale nazionale e sono facilmente riconoscibili ed esportabili in tutto il Mondo.
La band dei These Reigning Days rientra nello scenario che ha visto primeggiare in passato gruppi come Cure e che oggi rivive anche grazie alle fatiche di Anathema. L’attualità però viene arricchita e rinnovata dal contributo innovatore e dalla spinta melodica che hanno saputo infondere i Muse. Così il trio inglese di cui stiamo parlando si fa portatore di una miscela rock ben caratterizzata e dalla forte carica espressiva.
Il nuovissimo lavoro dei These Reigning Days si chiama Opera Of Love ed esce per la Ecco Recordings, interamente registrato a Londra, vede alla produzione il tocco delicato di Yoad Nevo.
Le 13 canzoni che compongono il cd sono uno spaccato di modernità rock, sono state tutte scritte da Daniel Steer (voce, chitarre, synth, piano). Atmosfere cupe nei colori, ma grintose nell’approccio, l’apertura del cd non ha mezzi termini ed immerge l’ascoltatore immediatamente al centro della matassa.
Stand Down e Changes hanno il ritmo delle ballate e alle loro spalle alzano un muro di suoni che arrivano da inserti sintetici, distorsioni, riff fortemente energici. Ma il pezzo forte di Steer e compagnia sono i ritornello ad alto contenuto melodico e da ballare, Too Late.
Il lavoro procede con un susseguirsi di possibili singoli fino ad arrivare alla title track Opera Of Love, storia di un sentimento travagliato e doloroso.
La tecnologia dei bit elettronici e delle tastiere viene enfatizzata in I Need Time, prima vera pausa del disco. In un po’ tutto il lavoro si ascolta la necessità di tornare a casa dopo un lungo viaggio e di prendere tempo per uscire dal vortice della vita. Molte sono le tracce che in questo Opera Of Love sanno far risplendere quelle luci, come fossero riflessi di raggi solari visti dal buio del fondo del mare.
These Reigning Days mettono sui lettori musicali un prodotto popolare che accenderà l’apprezzamento di ascoltatori ovunque.

Claudio Donatelli

About the author

Claudio Donatelli

Claudio Donatelli

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi