A propos de Pop Corn

Il Meglio del 2020 per Claudio Donatelli

Claudio Donatelli

Fiona Apple – Fetch the Bolt Cutters
Disco di grande potere comunicativo, tanta musica e soprattutto la bellissima voce di Fiona che non smette mai di mettersi a nudo.

IDLES – Ultra Mono
Una bomba di energia che colpisce al cuore i mali della società; attacco con voce e strumenti la corruzione, l’ignoranza, l’indifferenza.

SAULT – Sault
Il nuovo combat soul è più agguerrito che mai, scarno e vintage.

Fleet Foxes – Shore
La coralità e la musica totale di questa illuminata band torna a risuonare con Shore, disco di gioia, bellezza, viaggio.

H. C. McEntire – Eno Axis
Un bellissimo disco di profonda spiritualità, un manuale per vivere i nostri tempi.

Phoebe Bridgers – Punisher
Questa splendida artista con il dono della semplicità riesce a scrivere canzoni che raccontano di se, ma che parlano a tutti.

Fontaines D.C. – A Hero’s Death
Secondo e attesissimo album per la band di Dublino, che non manca all’appuntamento, producendo un disco profondo ed intimo tra poesia e feedback.

Four Tet – Sixteen Oceans
Tanto tanto ritmo per questo album, che disegna spazi ampi e lancia forti melodie.

Yves Tumor – Heaven to a Tortured Mind
Album più accessibile dei suoi precedenti, ma Yves continua a colpire gli ascoltatori con il suo mix tra bellezza e caos.

Bully – Sugaregg
Super turbo pop che rispolvera molto bene gli anni ’90, chitarre al massimo ed una voce che graffia.

About the author

Claudio Donatelli

Claudio Donatelli

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi