News

We Kids Trio @Legnano

FG Music Photo
Scritto da FG Music Photo

WE KIDS, è un progetto musicale che Bagnoli porta avanti da anni e che ha come fine quello di scoprire e valorizzare le nuove generazioni di musicisti e di prenderne anche spunti cercando di non perdere di vista la nuova musica contemporanea.

Stefano Bagnoli, “The Brushman” (il re delle spazzole) come viene simpaticamente chiamato dai colleghi, è un batterista che ha all’attivo collaborazioni con il Devil quartet di Paolo Fresu, Franco Cerri, Antonio Faraò trio, Massimo Moriconi trio, Renato Sellani, ma la lista è molto lunga e lasciamo solo questi per avere un’idea.
WE KIDS, è un progetto musicale che Bagnoli porta avanti da anni e che ha come fine quello di scoprire e valorizzare le nuove generazioni di musicisti e di prenderne anche spunti cercando di non perdere di vista la nuova musica contemporanea. 
Già al terzo disco con questa modalità, Bagnoli ci presenta i suoi nuovi compagni di viaggio, Stefano Zambon e Giuseppe Vitale, il primo al contrabbasso il secondo al pianoforte. Due giovanissimi “enfant prodige”, che non deludono l’ascoltatore più “radical jazz”.
Durante il concerto ci deliziano con pezzi tratti dal loro disco “Brakeless” (etichetta Abeat). Finisce il “loro” set e sul palco un nuovo componente trasforma il trio in quartetto. Con la sua fisarmonica e con un paio di incursioni al pianoforte, Paolo Jannacci ci racconta spezzoni di vita e musica del padre Enzo.
Bagnoli suona da molto tempo con Jannacci, prima padre e poi figlio e la chimica tra i due si vede e si sente. Paolo Jannacci racconta con molta delicatezza le situazioni di famiglia e canta le canzoni del padre con trasporto e rispetto.
Un concerto che ha sicuramente lasciato il segno, tra i più giovani per le canzoni di Jannacci, praticamente sconosciute ed ai veterani la freschezza del suono del WE KIDS trio.
Anfitrione della serata, totalmente gratuita, inserita tra le manifestazioni estive del comune di Legnano (MI), Mario Caccia patron della Abeat Records.
Un ringraziamento agli artisti ed all’amministrazione comunale.

Testo e foto di Erminio Garotta

About the author

FG Music Photo

FG Music Photo

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi