Recensioni

Velliscig – Kama

Grande orecchiabilità, ritmi e andamenti accattivanti contrassegnano il nuovo lavoro di Velliscig

Ho apprezzato, di questo buon lavoro di Alessio Velliscig (autore di canzoni e cantante udinese alla sua prima uscita discografica individuale), songs come “Horror vacui” (sulla dipendenza da tecnologia che affligge l’uomo del nostro tempo), “Il mistero” (interessante punto di vista sull’amore), “Relative”, e anche i rimanenti brani del CD.
Velliscig è attualmente impegnato come cantante nella formazione dei Quintorigo e ha alle spalle studi di conservatorio, composizione di musiche orchestrali e per il cinema, tour anche all’estero con vari progetti musicali. Il suo è uno stile variegato la cui componente prevalente è costituita da un pop raffinatissimo e molto curato sul fronte della supervisione artistica. Grande orecchiabilità, ritmi e andamenti accattivanti, peraltro, accompagnano in “Kama” (questo il titolo dell’album uscito il 27 Novembre dello scorso anno, dodici brani per circa 45 minuti di ascolto complessivo) influenze rock di vario genere, tentazioni rap e “glamour”, soul, elettronica, e altre ancora.
Una voce ricca di suggestioni, profonda e perfettamente adattata al contesto musicale (ricchissimo peraltro, dal momento che proviene dai suoni prodotti da una band che il friulano definisce di grande capacità anche per sintonia umana e attitudine al lavoro e che comprende Luca Moreale alla chitarra, Valerio Simonini alle tastiere, Michele Orselli al basso, Michele Di Gleria e Ian Zavan alla batteria, Leonardo Duranti alla Lapsteel guitar, Federico Mansutti alla tromba, Alessandra Caravaggi e Barbara Disnan, alla voce).
Non suonano strani l’eclettismo e la qualità musicale dell’album di Valliscig, dal momento che tra gli artisti che egli ascolta figurano The Doors, Michael Jackson, The Verve, David Bowie, Jimi Hendrix, James Brown, Bruce Springsteen, Jeff Buckley, Led Zeppelin e perfino gli Inti Illimani!

About the author

Giovanni Graziano Manca

Giovanni Graziano Manca

Pubblicista, poeta, ha collaborato e collabora alla redazione di numerose riviste cartacee e web scrivendo di musica, poesia, letteratura, cinema ed altro. Ha pubblicato alcuni volumi di poesia (In direzione di mete possibili, Lieto Colle, 2014; Voli in Occidente, Eretica, 2016) e uno di racconti brevi (Microcosmos, Sole, 2013). Vive a Cagliari, meravigliosa città del Mediterraneo.

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi