Recensioni

Ufomammut – Oro Opus Primum

Fortunato Mannino

i tre piemontesi vestono i panni degli alchimisti o dei chierici, fate Voi, e sublimano le radici musicali del loro sound regalandoci cinque lunghi brani dal sapore apocalittico.

Gli Ufomammut ormai sono una realtà internazionale! Non lo scopriamo noi oggi, è vero, ma il loro sesto album è, a mio avviso, quello della consacrazione. Primo album per la prestigiosa Neurot Recordings, Oro Opus primum non è che la prima parte di un progetto più ampio che si concluderà in autunno con la pubblicazione di Oro Opus Alter. La chiave di lettura dell’album è proprio nella parola Oro. Sia che la parola la si voglia leggere come indicante il metallo prezioso per eccellenza, sia che la si voglia leggere alla latina e quindi con il significato di io prego, i tre piemontesi vestono i panni degli alchimisti o dei chierici, fate Voi, e sublimano le radici musicali del loro sound regalandoci cinque lunghi brani dal sapore apocalittico.
L’album si apre con i 14 minuti della splendida e ipnotica Empireum. Cinque note ripetute come un mantra sulle quali il gruppo fonde elementi psichedelici, doom e heavy. Il video realizzato da Lu della Malleus Rock Art Lab è, semplicemente, da vedere! Musica e immagini si fondono perfettamente creando quelle atmosfere apocalittiche e claustrofobiche di cui parlavo in precedenza. Cardini questi su cui ruotano e si sviluppano anche gli altri quattro brani.
La verità, al di là delle metafore, è che gli Ufomammut negli anni hanno creato un sound personale, innovativo e difficilmente etichettabile che li rende unici. Oro è forse l’album più omogeneo ma sono sicuro che se dovesse incontrare i Vostri gusti, inevitabilmente, inizierete un percorso a ritroso che Vi porterà alla scoperta degli album precedenti.
Peccato, per noi ovviamente, che le date italiane siano poche…
Prima di lasciarci uno sguardo alle tre edizioni in commercio: CD (Neurot Recordings – nr079) – LP (Supernatural Cat – CAT 012 LP, Neurot Recordings – CAT 012 LP) e, dulcis in fundo, la limited edition curata dalla Supernatural Cat. Edita in 500 copie in vinile chiaro trasparente, è da considerarsi una vera e propria opera d’arte. La copertina, diversa da quella standard, è stata ideata dalla Malleus Rock Art Lab ed è stampata a mano. Ogni pezzo dunque è da considerarsi unico! A corredo anche un DVD e un adesivo. Inutile dirvi che questa edizione è già sold-out. Potete trovarla su siti / negozi specializzati ad un prezzo che parte da 80 euro.

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi