Recensioni

The Leeches – Underwater

Fortunato Mannino

è probabilmente l’album più maturo della band o, se volete, quello più omogeneo. Un disco che unisce l’aggressività del punk con una linea melodica e gradevole, specchi dell’anima scanzonata del gruppo.

Se siete stanchi di inseguire le elucubrazioni dei cantautori o, semplicemente, volete spazzare in un colpo solo pantani progressivi e fumi psichedelici… Underwater dei The Leeches è un’ottima soluzione!
Solitamente, quando sono in questa fase, mi affido ai classici del punk sia perché, non essendo esattamente il mio genere, preferisco andare sul sicuro, sia perché negli anni ho notato, nelle nuove e osannate leve, poca musica e molto, troppo esibizionismo ma… è un’opinione strettamente personale e, sicuramente, discutibile.
Underwater è il quarto album dei The Leeches band comasca attiva ormai da più di un decennio. Il debutto discografico risale al 2006 con Fun is dead ma la band aveva già alle spalle quattro anni di attività e un gran numero di concerti alle spalle. Concerti divertenti in cui non esiste il classico attimo di pausa e che consolidano nel tempo la fama della band! Una fama e una bravura che si consolidano con la firma per Tre accordi records e con un’intensa attività live che li porterà ad aprire i concerti di grandi nomi del panorama rock internazionale, Bad Religion tanto per fare un nome e darvi un’idea!
Underwater è probabilmente l’album più maturo della band o, se volete, quello più omogeneo. Un disco che unisce l’aggressività del punk con una linea melodica e gradevole, specchi dell’anima scanzonata del gruppo. I tredici brani scorrono veloci e uno dopo l’altro, senza pause né cadute di ritmo. Il missaggio che dà il marchio di fabbrica al disco è affidato a Daniel Rey autore e produttore di molti brani dei Ramones!La canzone più bella?!? Facile: pigiate random sul vostro lettore e… è quella!
Underwater è stato pubblicato sia in versione CD che LP e lo trovate sul sito della Tre accordi records.

Fortunato Mannino

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi