Sound&Vision

Stella Maris @ Largo Venue

Bruno Pecchioli
Scritto da Bruno Pecchioli

Gli Stella Maris colpiscono per profondità e semplicità nel concerto a Largo Venue

E’ un gran bel progetto quello degli Stella Maris, neonata super band composta da Umberto Maria Giardini, Ugo Cappadonia, Paolo Narduzzo e Emanuele Alosi. Un progetto che vanta, all’attivo, già un primo album di successo dal titolo omonimo, pubblicato lo scorso 24 novembre da La Tempesta e Khalisa Dischi e presentato, per l’occasione, questa sera (19 aprile 2018, ndr) nella splendida cornice di Largo Venue.
Gli Stella si caratterizzano per un sound decisamente rock, testimoniato dalla presenza di chitarre basso e batteria anche se condito, inoltre, da saltuarie reminiscenze che affondano le radici nel punk e nella psichedelica. Il tutto, rimescoltato, reinterpretato e perciò riproposto in una chiave decisamente moderna.
Già dai primi accordi, si apprezza uno stile contraddistinto da inevocabili richiami ai favolosi anni 80, con protagonista indiscussa la voce del suo leader che, per l’occasione, svela una timbrica differente ed una vocalità più marcatamente vellutata.
Una vocalità sapientemente supportata dal genio e dalla chitarra di Cappadonia che partorisce riff accattivanti ed innovativi, oltre che dall’efficace supporto ritmico di Narduzzo ed Alosi.
Insomma, il progetto Stella Maris è già una solida realtà che promette di stupire per la sua profondità e la sua gradevole semplicità. Una semplicità decisamente autentica ma, cosa più importante, diretta e immediata. Come immediato e diretto è stato il favore del pubblico nei confronti di Umberto Maria e degli altri componenti del gruppo in questa ennesima, bella, serata romana all’insegna del rock.
Opening act per i sorprendenti Lov-fi, dotatissimo duo romano capace di spaziare tra il pop e il retrò, proiettandoci così in atmosfere malinconiche e sognanti.

Articolo e Foto di Bruno Pecchioli

 

About the author

Bruno Pecchioli

Bruno Pecchioli

Bruno "Pek" Pecchioli. Romano per nascita e tradizione.
Fotografo per consapevolezza e necessità.
Viaggiatore periodico.
Ferocemente dipendente da ciò che meraviglia.
E la musica è meraviglia. Sempre. Until the end.

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi