Warning: sprintf(): Too few arguments in /web/htdocs/www.sound36.com/home/wp-content/plugins/wp-user-avatar/includes/class-wp-user-avatar-functions.php on line 668
Recensioni

Søren– Bedtime Rituals


Warning: sprintf(): Too few arguments in /web/htdocs/www.sound36.com/home/wp-content/plugins/wp-user-avatar/includes/class-wp-user-avatar-functions.php on line 668

Warning: sprintf(): Too few arguments in /web/htdocs/www.sound36.com/home/wp-content/plugins/wp-user-avatar/includes/class-wp-user-avatar-functions.php on line 668

L’unicità e l’ecletticità delle modalità espressive di questo interessante collettivo romano arrivano anche dall’abbondante utilizzo di strumenti musicali diversi

I Soren, band romana dalle tante influenze formatasi nel 2013 al seguito di Matteo Gagliardi, escono con il loro nuovo lavoro discografico, il secondo, intitolato “Bedtime rituals”, otto tracce per poco più di mezz’ora di ascolto musicale. Attualmente composta dagli elementi fissi Matteo Gagliardi (Voci e tastiere) e Diana D’Ascenzo (Voci e chitarre) – la band tuttavia è aperta a numerose collaborazioni internazionali: i Soren possono giovarsi della partecipazione alle loro attività musicali di Lorenzo Tarquini al basso, Andrea Aloisi alle percussioni, Joni Fuller, agli archi e altri, molti altri.
Rock, pop e suggestioni folk costituiscono la componente artistico musicale essenziale di questa manciata di nuove songs del gruppo. Nondimeno descrivere semplicemente come folk-rock la musica dei due romani significherebbe spaccare la questione con l’accetta.
L’offerta sonora dei Soren appare infatti all’ascolto ben più articolata di così e, tanto per essere più precisi, inizieremo la disamina dei loro tratti stilistici dicendo che essi stessi definiscono il genere musicale che caratterizza le loro canzoni new wave-dark folk. In realtà, è scendendo nei particolari che riusciamo a cogliere meglio la propensione all’eclettismo della band. Va allora precisato che al rock tout court e alla new wave i Soren aggiungono suggestioni gotiche, elettronica, scampoli di pop di alto profilo, folk e canzone d’autore.
Il ricchissimo amalgama sonoro, peraltro, non manca certo di personalità. L’unicità e l’ecletticità delle modalità espressive di questo interessante collettivo sembrano anche dovute al nutrito numero di elementi esterni che hanno collaborato alla realizzazione di “Bedtime rituals” e all’abbondante utilizzo di strumenti musicali diversi (tra essi viola, violino, violoncello, flauto, vocoder e diversi tipi di strumenti a percussione, e cosi via).

About the author


Warning: sprintf(): Too few arguments in /web/htdocs/www.sound36.com/home/wp-content/plugins/wp-user-avatar/includes/class-wp-user-avatar-functions.php on line 668

Warning: sprintf(): Too few arguments in /web/htdocs/www.sound36.com/home/wp-content/plugins/wp-user-avatar/includes/class-wp-user-avatar-functions.php on line 668

Giovanni Graziano Manca

Pubblicista, poeta, ha collaborato e collabora alla redazione di numerose riviste cartacee e web scrivendo di musica, poesia, letteratura, cinema ed altro. Ha pubblicato alcuni volumi di poesia (In direzione di mete possibili, Lieto Colle, 2014; Voli in Occidente, Eretica, 2016) e uno di racconti brevi (Microcosmos, Sole, 2013). Vive a Cagliari, meravigliosa città del Mediterraneo.

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi