Recensioni

Sonson – Sonson (EP)

Fortunato Mannino

paesaggi sonori in continuo mutamento, abilità tecnica e ispirazione conciliano le diverse anime musicali di questo progetto!

Il nuovo anno per Kapitan Platte si apre con la pubblicazione dell’EP dei SONSON. La band svedese, nata dalle ceneri dei Bluebridge The Quartet, debutta con quattro brani interamente strumentali.
Si comincia con Rauta, brano intriso di un’elettronica che si apre a mondi psichedelici ma, nella sua parte centrale, concede sonorità decisamente più hard.
Seguono l’ipnotica e a tratti ossessiva Sea beam. Un sound più aggressivo caratterizza, invece, Dynasty. Chiude questo intrigante EP Marble Circus, brano dalle atmosfere sonore cangianti che richiamano alla mente le evoluzioni circensi ma… potrebbe essere una mia suggestione!
Non dispongo di molte notizie riguardo al gruppo ma, in questo caso, la Musica parla chiaro: paesaggi sonori in continuo mutamento che non danno punti di riferimento all’ascoltatore, abilità tecnica e ispirazione conciliano le diverse anime musicali di questo progetto.
L’EP viene offerto in due edizioni, entrambe, come consuetudine della KP, numerate a mano.
L’edizione in 100 copie presenta sul B-Side un’elegante serigrafia. Le restanti copie sono in vinile colorato.

Fortunato Mannino

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi