Recensioni

Shijo X – Odd Times

album originale, di levatura non solo nazionale.

Sono un splendida realtà (hanno di recente, tanto per dire, suonato al Liverpool Soundcity 2017 e al Primavera Sound Festival 2017 di Barcellona, oltre ad essere titolari di ben tre dischi: One Minute Before, …if a night e l’ultimo, Odd Times, uscito il 17 Maggio u.s.).
Il primo nucleo degli Shijo X nasce a Bologna nel 2009 come duo formato da Davide Verticelli e Laura Sinigaglia. Oggi il gruppo è formato da LAURA SINIGAGLIA (Vox, piano, synth), DAVIDE VERTICELLI (Piano, keyboards, synth), FEDERICO ADRIANI (Drums) e ANDREA CRESCENZI (Basso) e su Facebook definisce se stesso come band pop, alternative, elektro acustic.
La definizione appare, in realtà, troppo sintetica: se infatti si ascolta attentamente Odd Times, ci si rende conto che uno degli aspetti maggiormente caratterizzanti del CD risiede nelle ulteriori molteplici sfumature che la musica del gruppo continuamente assume, di canzone in canzone. E non solo di pop e di elettronica si tratta ma anche di altre (sempre attuali) tendenze musicali (rock, trip hop e jazz) sapientemente condensate negli oltre quaranta minuti di splendidi suoni contenuti nell’album.
Un disco, si vuole sottolineare, che riesce a essere al tempo stesso raffinatissimo e sognante, decisamente suggestivo, ammaliante e assai ben suonato, frutto, sostanzialmente, dell’inventiva di musicisti che mostrano di avere un background ad ampio spettro e idee chiare circa gli obiettivi artistico musicali da raggiungere.
Brink, Zero, Parallax, Tear (ma ogni singolo brano, di questo CD, meriterebbe una citazione) stanno lì a dimostrare non solo la buona capacità compositiva della band ma anche l’ottima qualità dell’esecuzione strumentale, che appare sempre tale da far supporre (l’ottimale coesione interna di un gruppo, si sa, emerge in modo chiaro e inequivocabile soprattutto durante gli spettacoli dal vivo), una felicissima integrazione e un’intesa ottima tra i vari musicisti.
Un album, a nostro avviso, complesso ma apprezzabilmente originale, di levatura non solo nazionale.

About the author

Giovanni Graziano Manca

Pubblicista, poeta, ha collaborato e collabora alla redazione di numerose riviste cartacee e web scrivendo di musica, poesia, letteratura, cinema ed altro. Ha pubblicato alcuni volumi di poesia (In direzione di mete possibili, Lieto Colle, 2014; Voli in Occidente, Eretica, 2016) e uno di racconti brevi (Microcosmos, Sole, 2013). Vive a Cagliari, meravigliosa città del Mediterraneo.

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi