News

Scenasonica presenta Yakamoto Kotzuga

Annalisa Nicastro

SOund36 è mediapartner di Scenasonica

Yakamoto Kotzuga (ITA)

Pnbox Studios, Via Vittorio Veneto, 23 Pordenone

www.pnbox.tv/eventi – redazione@pnbox.tv – 0434551781

 

Giovanissimo talento, volto dell’elettronica contemporanea, arriva dalla laguna sulle onde di Scenasonica Yakamoto Kotzuga. Venerdì 10 aprile, la rassegna musicale dei Pnbox Studios, propone una performance rastrellata di beat avvolgenti, calde frequenze e melodie mozzafiato che si arrampicano sublimando in improvvise esplosioni. Kotzuga, acronimo niponeggiante di Giacomo Mazzucato, è attivo sulla scena musicale dal 2013, con questo progetto che unisce campionamenti della chitarra a morbidi inserti elettronici di matrice 2-step e hip hop, per sviluppare e tessere trame intimamente ambientali e cinematiche.  L’esordio avviene con l’ep, “Rooms Of Emptiness”, pubblicato da Bad Panda Records, a cui fa seguito pochi mesi dopo “Lost Keys & Stolen Kisses”, per i francesi di Highlife Recordings. Applausi dalla critica e una crescente attenzione lo portano a firmare alcune produzioni per Ghemon e Mecna, insieme a numerosi remix e svariate collaborazioni, tra le quali spicca la scelta della sua “Your Smell” come colonna sonora per un reportage di Vogue alla Fashion Week di Parigi.“All These Things I Used To Have” è il suo ultimo singolo, fuori per la divisione internazionale de La Tempesta. Nel 2014 vince una residenza artistica a Fabrica, il centro di ricerca sulla comunicazione del gruppo Benetton, dove attualmente svolge il ruolo di compositore e sound designer. Nei primi mesi del 2015 firma un contratto di esclusiva editoriale con Sugar, editore indipendente tra i più importanti in Europa, che arricchisce così il suo roster nell’area elettronica e mette a disposizione del giovane musicista e produttore il proprio network italiano ed internazionale. Il suo debut album, “Usually Nowhere” esce il 24 Marzo 2015 per La Tempesta International/Sugar, confermando la continua evoluzione e maturazione del giovane producer veneziano.

Un appuntamento che si presenta con una composita architettura musicale, caratteristica ormai determinante per la ricerca di Scenasonica che, grazie al supporto di Friulovest Banca, Mp musica, Best Western Park Hotel alla Provincia di Pordenone, da circa un anno e mezzo seleziona interessanti avanguardie artistiche per il proprio pubblico. Ad anticipare il live di Kotzuga, il progetto Ankubu, pseudonimo utilizzato dal producer pordenonese Marco Zanella, classe 1989 e autore di una variopinta miscela elettronica di bass music che abbraccia techno, ambient, garage e glitch.Anche lui influenzato dalla cultura nipponica, come dimostra il suo moniker che significa letteralmente incubo e si ispira alla sue prime produzioni decisamente cupe e futuristiche, presenterà Divergences, pubblicato a fine febbraio 2015 dall’etichetta indipendente e italianissima Ghost City Collective.

Una serata che unisce oriente e occidente, declinando influenze culturali in chiave elettronica, a conclusione il dj set di FALC -Giacomo Falcon.

Le serate di Scenasonica sono documentate dalla web tv di Pordenone, con brevi video che raccontano il pre-concerto e il live (http://www.pnbox.tv/santiago-chile-hell-gang-musica-dagli-inferi/), mentre il reportage fotografico è curato da Lighttrails.

Scenasonica è resa possibile grazie a: Best Western Park Hotel, Friulovest Banca, Vibraction_Provincia di Pordenone Capitale della Musica, MP Musica

 

In collaborazione con:

Radio Fragola: http://www.radiofragola.com/

SOund36 Music Magazine: http://www.sound36.com/

Light Trails: http://www.lighttrails.net/

About the author

Annalisa Nicastro

Annalisa Nicastro

Mi riconosco molto nella definizione di “anarchica disciplinata” che qualcuno mi ha suggerito, un’anarchica disciplinata che crede nel valore delle parole. Credo, sempre e ancora, che un pezzetto di carta possa creare effettivamente un (nuovo) Mondo. Tra le esperienze lavorative che porterò sempre con me ci sono il mio lavoro di corrispondente per l’ANSA di Berlino e le mie collaborazioni con Leggere: Tutti e Ulisse di Alitalia.
Mi piacciono le piccole cose e le persone che fanno queste piccole cose con amore e passione

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi