Recensioni

Roberta Alloisio, Stéphan Casalta – Animantiga

Fortunato Mannino

Progetto intenso e bello che ha tanti come protagonisti

Speravo non capitasse ma… è capitato. Non è facile, immagino non lo sia per nessuno, presentare un progetto sapendo che una morte, improvvisa e prematura, ne ha rapito una delle menti ideatrici. Sapendo che il progetto era in fieri e che nulla è stato uguale a quello che avrebbe dovuto essere. La mongolfiera in copertina non era in programma e nel book del cd i testi hanno lasciato il posto a istantanee di spensieratezza e di gioia. Non voglio scadere nella retorica ma, credo sia innegabile, Roberta Alloisio ha lasciato un grande vuoto nel nostro panorama culturale. Il suo ultimo progetto, ideato con il cantautore corso Stéphan Casalta, aveva quello di evidenziare e rinsaldare i legami culturali, storici e linguistici che legano la Corsica alla Liguria e, più o meno indirettamente, celebrare il Mediterraneo. Animantiga è il nome dato ad un progetto, che la prematura scomparsa di Roberta Alloisio ha trasformato in un progetto corale. Tante, infatti, sono le personalità artistiche coinvolte e tra queste c’è Cristina Nico, cantautrice che noi di SOund36 apprezziamo molto. Come scritto in precedenza, è un progetto in cui le sonorità mediterranee s’intrecciano, inevitabilmente, con le storie che il Mare custodisce e qualche volta racconta e, poco importa, se queste storie sono cantate o recitate, in italiano o dialetto, il protagonista è sempre Lui uguale e diverso per l’eternità. Progetto intenso e bello che ha tanti come protagonisti, ma è giusto citare il pianista Giovanni Ceccarelli che ha curato gli arrangiamenti e la OrangeHomeRecords che, cosa non scontata, ha portato fino in fondo un progetto, che rischiava di naufragare. Difficile citare dei brani perché sono tutti molto belli ma le parole recitate da Patrizia Gattaceca, cariche di malinconia e speranza, in Vascelli credo possano essere il miglior modo per chiudere questa mia recensione: I vascelli di pietra hanno preso il volo e tra nuvole e terra solcano il tempo. Si sono messi in viaggio, nessuno sarà solo. Un branco una banda, una striscia di vento. 

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi