Recensioni

Passenger -Young As The Morning Old As The Sea

Fortunato Mannino

un alternarsi di ballate gioiose con altre vagamente malinconiche. Riff orecchiabili e mai sopra le righe

Esaltare il lato più impegnato, più tecnico o, se vogliamo, più sperimentale della Musica è, tutto sommato, piuttosto semplice. Recensire un album gradevole, leggero e non stucchevole, talvolta, è più difficile. E questo non dipende solo dai miei gusti personali o dagli umori del momento, ma dal fatto che, spesso, prevale la sensazione di “artefatto”. Ho ascoltato, invece, volentieri, ed era da un po’ di tempo che non m’imbattevo in un album simile, l’ottavo album di Passenger. Young As The Morning Old As The Sea, questo il titolo, che rappresenta uno snodo cruciale nella carriera del prolifico artista inglese. Fino ad oggi, infatti, Mike Rosenberg si era avvalso solo della sua cretività e della sua chitarra per raccontare le sue storie. Questa volta, però, la primogenitura acustica la troviamo solo nella verione delux dell’album, visto che ad accompagnarlo c’è una band. Un cambiamento che non snatura il folk-pop che ha da sempre contraddistinto il suo sound.
Incentrato sul tema del tempo che passa, l’album è un alternarsi di ballate gioiose con altre vagamente malinconiche. Riff orecchiabili e mai sopra le righe regalano a quest’album naturalezza e genuinità. Difficile non rimanere piacevolmente coinvolti da brani come Somebody’s Love, singolo che ha anticipato l’uscita dell’album, o dall’incedere allegro di Anywhere.
Un album dal mood omogeneo, forse non nuovo nel suo genere, né tantomeno rivoluzionario, ma sicuramente piacevole ed accattivante, che mi sento vivamente di consigliare.

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi