Sound&Vision

I Am Oak @ Na Cosetta

Bruno Pecchioli
Scritto da Bruno Pecchioli

Locale pieno, sguardi sognanti, musiche che si susseguivano scivolando via una dopo l’altra come carezze.

I Am Oak è la band del musicista olandese Thijs Kuijken. Dopo aver pubblicato 4 album e aver vinto numerosi riconoscimenti in Olanda con “miglior canzone” e “miglior album” agli 3VOOR12 Award, gli I Am Oak irrompono nuovamente, dopo quattro anni di silenzio, sulla scena musicale con un nuovo album – “Our Blood” (edizioni “Snowstar Records”) – frutto anche della riedizione di alcuni vecchi successi.
L’album è un nuovo “viaggio” registrato tra Utrecht, Parigi e Brema e pensato anche e soprattutto durante le numerose corse in treno mezzo, questo, utilizzato per i numerosi spostamenti della band.
Musicalmente parlando, “Our Blood” offre un suono più maturo, diretto e certamente meno folkeggiante rispetto ai tre precedenti. Un sound delicato, caratterizzato da una certa solitudine di sottofondo: la voce sussurrante di KKuijken torna ad adagiarsi su ritmi ovattati e fantasticanti, riuscendo a far circolare le emozioni come un mantra.
Il 22 novembre abbiamo assistito alla performance live della band a Roma, zona pigneto precisamente a ‘na cosetta, ormai locale cult della capitale in tema di sperimentazioni musicali.
Abbiamo assaporato l’eleganza, la tenerezza e allo stesso tempo l’energia dell’artista olandese che, fin dalle prime note, è riuscito a catalizzare l’attenzione del pubblico.
Locale pieno, sguardi sognanti, musiche che si susseguivano scivolando via una dopo l’altra come carezze.
La band, con tutti i suoi interpreti, ha suonato magnificamente e Thijs ha mostrato un atteggiamento a tratti timido ma comunque ben integrato con la sua musica così sottile ed appassionata allo stesso tempo.
Noi eravamo lì per voi e, questo, è il nostro foto racconto della serata

Articolo e Foto di Bruno Pecchioli


About the author

Bruno Pecchioli

Bruno Pecchioli

Bruno "Pek" Pecchioli. Romano per nascita e tradizione.
Fotografo per consapevolezza e necessità.
Viaggiatore periodico.
Ferocemente dipendente da ciò che meraviglia.
E la musica è meraviglia. Sempre. Until the end.

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi