Recensioni

Nicolò Carnesi – Ho bisogno di dirti domani

Claudio Prandin
Scritto da Claudio Prandin

Ho bisogno di dirti domani è la quarta proposta discografica di Nicolò Carnesi, un artista siciliano che con i lavori precedenti si è già costruito una notevole credibilità artistica; il suo stile leggero ed elegante lo caratterizza e lo ha sempre contraddistinto tra i musicisti della sua generazione. Anche questo lavoro propone arrangiamenti soffici ed eleganti arricchiti da testi intelligenti che parlano del tempo che passa; lo stesso autore confessa che questo album:
E’ una promessa di tempo nei confronti degli altri e anche di me stesso, la voglia e la necessità di avere una prospettiva, un futuro, ma anche un presente che abbia una sua dimensione autentica.” Che il tempo sia il protagonista del disco lo testimoniano anche i titoli di alcune canzoni: “Il presente”, “Ho bisogno di dirti domani”, “Il futuro” e “Il passato”.
Queste considerazioni sembrano però scaturire da lunghi pomeriggi spesi a riflettere su un divano piuttosto che a sperimentare in maniera diretta; l’approccio rockettaro che ha sempre portato gli artisti a vivere le esperienze sulla loro pelle sembra trasformarsi in esperienze domestiche, meno dirette e più “pensate”; compaiono spesso infatti parole come “stanze”, “finestre” e soprattutto “casa” e testi come:
“Tra le mura di casa
Immaginiamo un mondo

Il frigorifero sarà il polo nord
E la cucina un ristorante stellato
Il letto un mare alle Maldive
Il lampadario il cielo stellato nel deserto del Cile”

Oppure:

“Le cose non girano
Mi sento sempre strano
Tutt’uno col divano”

Anche la copertina lascia presagire che piuttosto che osservare e godere del cielo stellato l’artista si nasconda dietro la sua immagine come se “inventarsi un mondo” fosse meglio di viverne l’esperienza diretta. Una musica quindi leggera nel sound ma profonda nell’intento che rende molto piacevole l’ascolto di questo disco.

TITOLO CD
Ho bisogno di dirti domani
BAND
Nicolò Carnesi
ETICHETTA
Goodfellas
ANNO PRODUZIONE
2019
GENERE MUSICALE
Indie italiano

About the author

Claudio Prandin

Claudio Prandin

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi