Recensioni Soundcheck

Nerogrigio – Nerogrigio (Ep)

Fortunato Mannino

Musicisti tutt’altro che esordienti i Nerogrigio, tra i più apprezzati e stimati della scena indi reggina

Tutti, più o meno consapevolmente, camminiamo su un filo sospeso sul baratro. Precarietà, incertezza e una linea di confine che sembra non sfumare mai in orizzonte chiaro. Una linea sottile, tutt’altro che immaginaria, separa, infatti, queste due realtà e a far la differenza tra una fine e un inizio è spesso l’equilibrio psicologico. Anche se, probabilmente, la vera insidia, è quel grigiore che sfuma in situazioni borderline.
I
Nerogrigio affrontano queste complesse e affascinanti tematiche nel loro omonimo EP d’esordio. La band reggina propone un viaggio introspettivo che si snoda attraverso cinque intensi brani che affondano le loro radici nella new wave e si colorano di sfumature ambient / noise. L’EP si apre con Nerogrigio, brano caratterizzato da un ritmo accattivante e da un testo che rimanda a più complessi dissidi interiori. Il brano di chiusura, 1914, è un brano strumentale che fa da tributo ai reduci di quella inaudita mattanza che è stata la Grande Guerra. Un’occasione per omaggiare i reduci di tutte le guerre che non sono stati più in grado di riprendere una vita normale. Nel mezzo altri tre brani che evidenziano tutta la bravura dei tre musicisti che compongono la band.
Musicisti tutt’altro che esordienti, ma tra i più apprezzati e stimati della scena indi reggina. Il progetto Nerogrigio nasce, infatti, dalla collaborazione di Claudio Nastasi dei Murnau con Antonio Aprile e Massimiliano Latella dei Film Noir. Band che hanno alle spalle un gran numero di concerti in tutta Italia e che hanno calcato palchi importanti come quello di Arezzo Wave e del Rock Tv Tim Festival.
I presupposti per un buon esordio c’erano tutti e i Nerogrigio non hanno deluso le attese.

 

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi