Recensioni Soundcheck

My Gravity Girls – Irrelevant Pieces Vol. 1 + Vol. 2

Stefano Rossoni
Scritto da Stefano Rossoni

Voto 8,5/10

Si chiamano Simone C, Claudio, Mattia, Pietro e Simone G i My Gravity Girls, vengono da Parma e il loro progetto completamente autoprodotto si chiama Irrelevant Pieces Tetralogy, un unico progetto diviso in quattro volumi tutti uniti da un filo conduttore ben definito.
This belongs to you, “questo appartiene a voi”, è quello che ho subito notato scritto aprendo il il packaging sotto il disco del Volume 1. che si apre con Sea Song #2(Ghost and Parasites), voce leggera e piacevole, violini e sinth che viaggiano insieme e la canzone che cresce sempre più di intensità fino alla fine.
A taste of Orange invece lascia senza parole, chiudendo gli occhi mi sono fatto trasportate in un’altra dimensione fatta di colori e note che fluttuavano nell’aria.
Altre due tracce completano il primo volume di questo progetto, Gentle Coma e I Hate con la sua incredibile e bellissima malinconia.
All that remains, “tutto ciò che rimane”, invece è quello che troviamo scritto sotto il secondo disco composto da sette tracce.
Weak Lymph apre il Volume 2, un brano breve (1:13) un suono fortemente malinconico che va a riprendere per mano l’ultima canzone del Volume 1, solo chitarra e voce contornata da suoni ambient.
Segue poi Odd Dream che si carica del suono del basso e da più forza a tutto il sottofondo musicale che si era creato fino a quel momento.
Con Sea Song #(The Diver) e Wishpers l’attenzione scende abbastanza invece, le melodie troppo leggere e malinconiche allontanano da tutta quella atmosfera che si era creata in principio ascoltando le prime tracce.
La parte migliore che da una svolta al Volume 2 invece è decisamente nell’ultima traccia Desert Storm, suono pulito e delicato che va ad abbracciarsi con l’elettronica rendendo il tutto molto più ritmico fino a un crescendo finale davvero interessante.
Questo progetto è assolutamente da ascoltare, i My Gravity Girls sono stati capaci di creare in questi primi due volumi delle atmosfere davvero diverse e piacevoli da ascoltare.
Vuoto, insicurezza, perdita, amore, speranza… siamo solo a metà romanzo e già abbiamo voglia di sapere cosa ci aspetterà nei prossimi due volumi.
Saranno così bravi i My Gravity Girls a incastrare così bene tutti questi stati d’animo?
Consigliato.

Tracklist
Vol. 1
Sea Song #2(Ghost and Parasites)
A taste of Orange
Gentle Coma
I Hate

Vol.2
Weak Lymph
Odd Dream
Sea Song #(The Diver)
Wishpers
Jeremiah
Thanksgiving
Desert Storm

About the author

Stefano Rossoni

Stefano Rossoni

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi