Recensioni

PMS – Di Giallo e Grigio

Fortunato Mannino

nel conciliare passato e presente creano qualcosa di nuovo e originale che guarda sicuramente al futuro della musica.

A due anni di distanza dall’uscita del loro fortunato EP d’esordio, esce per l’Arealive il primo album delle PMS. Il duo campano, composto da Martina Mollo e Caterina Bianco, ci regala un album gradevole che sembra ruotare intorno al numero due. Di Giallo e Grigio è il titolo dell’album ed è evidente il fatto che vi siano due colori che rimandano a foto ingiallite ad immagini in bianco e nero, ad un tempo passato che, da un lato, rappresenta le nostre radici e dall’altro resta improponibile, o quasi, nel tempo presente. Questa dualità la si nota molto a livello musicale.
Le due musiciste hanno una formazione classica, che emerge con forza ed eleganza negli ultimi quattro brani dell’album, mentre nei primi cinque emerge un aspetto più moderno e propenso alla forma canzone. Una canzone che non dimentica e sa conciliare anche l’aspetto più prettamente tradizionale. Il legame con la tradizione lo riscontriamo anche nelle scelte del produttore
Davide Mastropaolo, che ha deciso di rimarcare la divisione virtuale dell’album in due lati come da vinile, nel rispettare il minutaggio e nella scelta di un sound analogico.
Al di là di quelle che sono le considerazioni e gli aspetti programmatici, che arricchiscono e svelano alcuni aspetti di Di Giallo e Grigio, quello che mi preme sottolineare è che l’album è veramente affascinante. Affascinante per come le PMS, nel conciliare passato e presente, creino qualcosa di nuovo e originale che guarda sicuramente al futuro della musica. Affascinante perché anche quando negli ultimi brani si protende per una dimensione prettamente classica, l’aspetto emotivo ed evocativo non viene mai meno.

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi