News

Magia Nera – Montecristo

Montecristo è un concept colto e dalle sonorità eleganti, un concept che ha le sue radici in quel Prog – Rock anni ’70 che continua, nonostante lo scorrere inesorabili delle decadi, a regalare album di grande spessore.

La storia dei Magia Nera ha radici lontane nel tempo, ma solo da qualche anno possiamo godere della loro musica e rammaricarci del tempo trascorso. La loro storia inizia alla fine degli anni ’60 e s’interrompe nei primi anni ’70 proprio alla vigilia della firma del contratto con la Magma Records.
Di questa esperienza musicale al di là del ricordo, non sarebbe rimasto nulla ma, per nostra fortuna, è rimasto nei componenti della band quella sensazione d’incompiuto che li ha riuniti e portati in studio. Fortunatamente anche in terra ligure ci sono etichette come l’Akarma Records e la Black Widow Records che hanno favorito l’uscita e la distribuzione nel 2017 de L’Ultima Stanza di Ophelia, primo album della band. Il secondo album, che è quello che presentiamo oggi, è targato Ma.Ra.Cash Records ed è uscito la primavera scorsa.
Il titolo è Montecristo ed è un concept ispirato al celebre romanzo di Alexandre Dumas, pubblicato in Italia nel 1846. Un romanzo che non ha mai smesso di affascinare e che viene ripercorso e riproposto attraverso dodici brani equamente suddivisi nei quattro momenti chiave: Il Tradimento – La Prigionia – La Fuga – La Vendetta.
Attraverso tre brani ripercorrerò il concept e il romanzo che, lo ricordo, ha il suo inizio a Marsiglia durante i famosi Cento giorni del 1815, periodo in cui Napoleone è in esilio sull’isola d’Elba e sul trono di Francia sale Luigi XVIII. Il protagonista è il diciannovenne Edmond Dantès che per la sua brillante e folgorante carriera in marina, in poco tempo era diventato capitano de Le Pharaon, la nave mercantile dov’era imbarcato, e la sua felice storia d’amore con la bella Mercedes aveva attirato su di sé parecchie invidie. Invidie che culmineranno con l’arresto per bonapartismo e il conseguente incarceramento nel Castello d’If.
Il castello è su un isolotto, la fuga è quasi impossibile e la condanna al carcere a vita lo getta nello sconforto. Il primo giorno di prigione e Tempo sono i brani che raccontano al meglio l’incredulità e lo sgomento del ritrovarsi isolato in una cella per un crimine non commesso e del radicale mutamento del concetto di tempo che, improvvisamente, si cristallizza in un eterno e drammatico oggi.
Brani che, come tutti gli altri, raccontano i pensieri del protagonista mettendo in luce l’aspetto psicologico ed emozionale. Durante la prigionia Dantès conosce l’abate Faria, figura dotta e misteriosa che lo erudirà e gli insegnerà, soprattutto, a non impazzire dietro quelle mura.
Col trascorrere lento degli anni il rapporto tra i due si consolida e il vecchio abate gli svelerà il luogo dov’è nascosto il tesoro della famiglia Spada. L’abate Faria non sopravvivrà alla prigionia, ma anche da morto sarà fondamentale per la fuga del protagonista dal castello d’If.
Requiem per l’Abate Faria è il brano con il quale Edmond Dantès saluta e ringrazia l’amico. Un brano breve e solenne nel quale la forza della parola si sostituisce al canto. I tre brani che chiudono il capitolo della Vendetta sono tutti molto belli ed è difficile veramente citarne uno su tutti. Una non scelta che però è dettata anche dal timore di rivelare troppo ad eventuali futuri lettori del romanzo di Dumas.
Montecristo è un concept colto e dalle sonorità eleganti, un concept che ha le sue radici in quel Prog – Rock anni ’70 che continua, nonostante lo scorrere inesorabili delle decadi, a regalare album di grande spessore. L’album è disponibile sia nella versione in cd che in LP e, nel ricordare questo, vi consiglio anche di visitare i siti della Ma.Ra.Cash Records e della Black Widow Records. Troverete Montecristo ma anche tante band poco note in eleganti edizioni limitate.

Tag:

Magia Nera https://www.facebook.com/Gruppo-Rock-Magia-Nera-196944607729643/
Black Widow Records: https://www.facebook.com/BlackWidowRecordsItaly
MA.RA.CASH Records https://www.facebook.com/MaRaCashRecords

About the author

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi