Recensioni

Lydia Lunch & Cypress Grove – A Fistful of Desert Blues

Fortunato Mannino

Sicuramente uno degli album più belli dell’anno!!!

Quella che presentiamo oggi è l’anteprima di uno di quegli album che non possono e non devono mancare in una bella collezione di dischi! A Fistful of Desert Blues uscirà a fine maggio e le firme sono quelle di Lydia Lunch & Cypress Grove. Lei è una delle figure più discusse, affascinanti, provocatorie della scena artistica mondiale. Poetessa, attrice, cantante ma… sempre fuori dagli schemi, se stessa sempre e sempre lontana da biechi compromessi commerciali.
Innumerevoli i dischi e tra le collaborazioni più intense e importanti ricordiamo quella con Nick Cave. Anche Cypress Grove, alias Tony Chmelik chitarrista londinese può vantare collaborazioni di primissimo piano. Quella più significativa è sicuramente quella con il compianto Jeffrey Lee Pierce dei Gun Club ma… collaborazioni con nomi quali Nick Cave, Mick Harvey, Mark Lanegan, Iggy Pop, Warren Ellis, Hugo Race tanto per citare qualche nome, la dicono lunga sulle sua abilità e sensibilità artistica.
Le due carriere artistiche s’incrociano qualche anno fa in occasione delle registrazioni del The Jeffrey Lee Pierce Session Project e il loro sodalizio culmina con A Fistful of Desert Blues che, per l’appunto, uscirà tra qualche giorno per l’italianissima Rustbalade Records. Un disco prevalentemente acustico nel quale le due personalità artistiche si sublimano in dodici intensissimi brani. Il titolo e il paesaggio desolato e desertico della copertina ci danno sin da subito un’indicazione chiara di quelle che saranno le tematiche dell’album. Il deserto e le macerie della copertina non sono altro che metafora di un mondo interiore che si sgretola lasciando solo fantasmi. La voce sporca, graffiante di Lydia Lunch esalta sia il lato più torbido che quello più struggente di un sentimento. Una voce unica, in un personaggio di per sé unico ma… non siamo noi ora a scoprirlo. Ma è il connubio con Cypress Grove a funzionare e a rendere imperdibile quest’album! Le sue melodie stemperano la rabbia, l’aggressività, la disperazione dei testi conferendo all’album un’atmosfera di malinconica attesa.
Sicuramente uno degli album più belli dell’anno!!!
A Fistful of Desert Blues è disponibile in preorder nelle seguenti edizioni: Ultra Limited Bag  contenente :  Wooden box (CD + DVD) +  LP  + Text Book + Metal Pil box + Litle bag + Poster + Postcard + Leather  Bottle + Lydia Lunch Special Poster (tiratura 99 copie). In vinile colorato tiratura 299 copie. Limited Deluxe Wooden BOX, anche in questo caso 299 copie, contenente CD + DVD + Text Book + Metal Pil box + Litle bag +Postcard.
Per chi, invece, ama la buona musica ma non è affetto dal virus del collezionismo è disponibile la classica versione in CD. Non resta, dunque, che navigare sul sito www.rustblade.com e fare la propria scelta.

Fortunato Mannino

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi