Recensioni

Limone – Spazio, Tempo e Circostanze

Fortunato Mannino

è un gioiellino di musica intimistica. Dieci canzoni che fanno capo a quella nuova generazione di cantautori che riesce a conciliare un sound accattivante con testi solo apparentemente semplici

Spazio, Tempo e Circostanze è un gioiellino di musica intimistica. Un affresco ironico di quella che è la nostra società vista, come ovvio che sia, con gli occhi di chi i brani li ha scritti. Il progetto è a firma Limone è si tratta di un esordio o forse, più semplicemente, di un esordio ufficiale. Da quanto ci è dato sapere Filippo Fantinato (Limone) è un musicista di lungo corso, elegante nei testi, attraente nel sound ma… senza un contratto discografico! E, infatti, Spazio, tempo e circostanze è un cd autoprodotto…Curato nei minimi particolari dal packaging alla qualità della registrazione ma… pur sempre autoprodotto e… visti i tempi ciò è garanzia di qualità!
Dieci canzoni che fanno capo a quella nuova generazione di cantautori che riesce a conciliare un sound accattivante con testi solo apparentemente semplici. L’autore presentando il disco dichiara: Sono un artista dalla penna lenta, scrivo quando mi pare, ma mai più di tre canzoni l’anno. Ogni brano è molto meditato sia sotto il profilo contenutistico sia sotto il profilo della sonorità delle parole. Un lavoro di studio lento e credo divertente per affrontare 10 tematiche diverse con uno stile omogeneo. E noi, dopo un attento ascolto, ci sentiamo di confermare senza esitazioni!
Due brani mi hanno particolarmente colpito: Aperitivo? e Lettera ad un produttore. Mi hanno colpito non tanto per il tema in sé ma per il fatto che qualcuno l’abbia affrontato in modo così diretto e ironico. Nel primo brano Fantinato celebra la vacuità dell’atmosfera dell’ora dell’aperitivo e indirettamente il disagio di non essere come gli altri. Il secondo brano, probabilmente autobiografico, è una lettera aperta al produttore che in tanti anni non ha voluto pubblicare un suo album. Il perché: beh è semplice dai: Doveva produrre qualcosa che piacesse a quelli dell’aperitivo!

Fortunato Mannino

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi