News Sound&Vision

KOKOROKO @Teatro Miela Bonawentura

Andrea Agati
Scritto da Andrea Agati

La band formata da 8 giovani musicisti londinesi, calca il palco come se avesse un’esperienza ventennale sulle scene infiammando il pubblico fin dalle prime note.

Prima dei già confermati sold out di Bruxelles, Parigi e Londra, i KOKOROKO fanno tappa a Trieste al Teatro Miela Bonawentura.
La band formata da 8 giovani musicisti londinesi, calca il palco come se avesse un’esperienza ventennale sulle scene infiammando il pubblico fin dalle prime note.
Il loro primo singolo “Abusey Junction” ha ottenuto 21 milioni
di visualizzazioni su youtube confermando l’enorme qualità espressa
da questo gruppo. Jazz, soul, spiritual, afrobeat gli elementi caratterizzanti della loro musica.
Sul palco le sezione fiati, composta dalla leader e trombettista Sheila Maurice-Grey, l’alto-sax Cassie Kinoshi ed al trombone Richie Seivwright, si alterna ad assoli energici a composizioni di gruppo, il tutto accompagnato dal tastierista Yohan Kebede, il chitarrista Oscar Jerome, alla batteria Ayo Salawu, il bassista Mutale Chashi ed il percussionista Onome Edgeworth. Si divertono e fanno divertire, ma soprattutto ballano e fanno ballare.
Il pubblico chiama a gran voce il bis, che viene felicemente concesso, così come un breve tris a concludere la serata.

Si ringraziano il Teatro Miela Bonawentura e Caterina dell’Ufficio stampa

Testo e foto di Andrea Agati

About the author

Andrea Agati

Andrea Agati

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi