Sound&Vision

Hiromi Uehara @ Teatro Ristori

Nicola Barin
Scritto da Nicola Barin

La stagione jazzistica del Teatro Ristori di Verona si apre con la giovane pianista giapponese Hiromi Uehara.

La stagione jazzistica del Teatro Ristori di Verona, quest’anno intitolata Jazz en Rose e rivolta alla figura femminile, si apre con la giovane pianista giapponese Hiromi Uehara che, a discapito della giovane età, appare pienamente consapevole delle sue doti artistiche. Sostenuta da due nomi storici del jazz, i pianisti Chick Corea e Ahmad Jamal, l’artista di Shizuoka presenta, con slancio e gioia, la sua cultura pianistica muovendosi tra classica, classica contemporanea, jazz e fusion. La serata propone per la maggior parte brani del suo ultimo album Spectrum, per piano solo, per l’etichetta Telarc.
Il concerto si infuoca già con le note di Kaleidoscope, traccia densa in cui confluiscono musica tradizionale giapponese e quella classica occidentale. In Yellow Blues Wurlitzer l’energia e la componente bluesy si colgono appieno: ciò che sorprende e l’estrema facilità con cui l’artista nipponica riesce ad ottenere ciò che vuole dal suo strumento. La predilezione è per tracce complesse e veloci, si coglie una notevole indipendenza delle sue mani, una naturale propensione percussiva e una ricerca del virtuosismo marcata.
Con Blackbird l’omaggio al quartetto di Liverpool è totale, Hiromi rallenta la sua corsa e fa un buon uso delle pause e dei silenzi. Rhapsody in Various Shades of Blue è la rilettura della Rapsodia in blu di George Gershwin in cui, nella parte centrale, la pianista si ritaglia una lunga improvvisazione. Sepia Effect colpisce per il tocco superbo sulla tastiera e il malinconico incedere. L’esibizione si conclude con gli spettatori che applaudono e battono le mani a tempo di musica in un tripudio di ovazioni.

Articolo di Nicola Barin
Foto di Alessandra Isalberti


 

About the author

Nicola Barin

Nicola Barin

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi