Recensioni

Granada – Silence Gets Louder

E’ forte la voglia e la capacità del gruppo di instillare nuova linfa a un patrimonio di sonorità che comunque non sono mai cadute nel dimenticatoio.

Band romana alla sua seconda uscita discografica, si è formata nel 2008 per iniziativa di Fabio Mangiatordi e Alessio Corasaniti. La formazione dei Granada è oggi composta, oltre che dai due fondatori, da Gianfilippo Bonafede al basso e Lorenzo D’Angella alla batteria.
Silence Gets Louder, primo CD “lunga durata” della band, è autoprodotto e contiene nove brani che nel complesso assicurano un ascolto musicale di circa mezz’ora.
Il disco è di grande interesse pur non aggiungendo niente di nuovo al panorama musicale di casa nostra.
E’ un rock decisamente corposo ed energico, quello di Silence Gets Louder, facile, peraltro, da ascoltare, con chitarre sempre in trincea e un suono elettronico mai eccessivo a guarnire qua e la pezzi intriganti, ben suonati e ben arrangiati.
La derivazione british di questi brani è lampante fin dal primo ascolto. Prevalgono, tra le varie tendenze, il pop e la new wave, mentre varie appaiono le influenze esterne avvertibili: tra i solchi si nascondono, ma neanche tanto, suggestioni sonore che rimandano a certa musica degli U2, dei Cure, degli Smiths e perfino, ci è parso, dei Coldplay. Un ventaglio di preferenze, quello della band laziale, che predilige sonorità risalenti nel tempo prevalentemente agli anni Ottanta e Novanta del secolo scorso e tuttavia ancora in auge.
Il merito dei quattro, però, sembra forse risiedere nella voglia e nella capacità di instillare nuova linfa a un patrimonio di sonorità che comunque non sono mai cadute nel dimenticatoio. Breakthrough, Angel, The Sky is falling, Siren, tra tutti, i brani che maggiormente continuano a risuonare in testa anche molto tempo dopo averli ascoltati.

About the author

Giovanni Graziano Manca

Pubblicista, poeta, ha collaborato e collabora alla redazione di numerose riviste cartacee e web scrivendo di musica, poesia, letteratura, cinema ed altro. Ha pubblicato alcuni volumi di poesia (In direzione di mete possibili, Lieto Colle, 2014; Voli in Occidente, Eretica, 2016) e uno di racconti brevi (Microcosmos, Sole, 2013). Vive a Cagliari, meravigliosa città del Mediterraneo.

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi