Recensioni

General Stratocuster and Marshals – Dirty Boulevard

Fortunato Mannino

Difficile non rimanere affascinati e coinvolti da un grande rock blues

Un luogo – non luogo dove ogni fantasma ha una storia da raccontare. Una storia afona, una storia che non bisogna ascoltare perché immagine riflessa di un fallimento. Distorsione di quel perbenismo ipocrita della società. Un luogo – non luogo che pullula di vita che da sempre ha affascinato ma anche segnato la vita di poeti, scrittori e artisti. Esistono tanti modi per raccontare queste storie, ma la Musica ha una sua preferenza: il blues elettrico. Quello che, per intenderci, ha dato fama ai grandi del rock, quello che i General Stratocuster and Marshals hanno nel sangue
Il super gruppo fiorentino che, dal 2011 ad oggi, si è guadagnato, giustamente, la fama di uno dei migliori gruppi roots rock band, ha da poco presentato Dirty Boulevard, terzo di una trilogia di album intensi, coinvolgenti e di grande livello. E che si tratti di un album che non toglieremo facilmente dal nostro lettore lo si capisce subito. Play e… il coinvolgente blues di Shock To The System ci investe con tutta la sua energia. Difficile non fermarsi un istante a riflettere quando scorrono le note e le parole di “Thank You Bob”. Tributo della band e di tutti noi che amiamo la Musica a colui che la Musica l’ha cambiata per sempre. Difficile non rimanere affascinati e coinvolti da un rock blues in cui confluisce e si rigenera il meglio del rock blues mondiale.
Grande album e… che le parole lascino spazio alla Musica!

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi