Recensioni

Franca Barone – Be Kind

Sii Gentile è l’invito che Franca Barone fa, dopo una lunga e seria riflessione, ad un’umanità che sembra aver perso coscienza di sé

Per chi fa musica in modo serio il tempo è, sempre, un alleato prezioso. Riuscire a far tesoro delle esperienze e degli incontri fatti, maturarli e traslarli in una dimensione artistica è un processo che rarissimamente avviene in tempi brevi.
Un bell’esempio di quanto affermato è Be Kind, ultimo album della cantante e pianista jazz Franca Barone. Album che viene da un silenzio discografico lungo cinque anni e che ci restituisce un’artista matura e consapevole delle sue qualità artistiche. Be Kind letteralmente significa Sii Gentile ed è, in generale, l’invito che l’artista fa, dopo una lunga e seria riflessione, ad un’umanità che sembra aver perso coscienza di sé.
I temi sono tanti e alcuni di questi affrontano quelle che possiamo definire, senza paura di sbagliare, urgenze sociali: il sessismo e la necessità, per quanto sembri anacronistico, di tornare a lottare per la parità dei diritti. Temi affrontati nella title track e in Blue Pill, il riferimento è alla pillola blu che Morpheus, in Matrix, offre al protagonista Neo. La pillola blu è quella che relega in un mondo onirico in cui tutto è possibile ma niente è reale, l’alternativa è quella rossa in cui si prende coscienza della durezza della realtà e si inizia a lottare. L’invito rivolto a tutte quelle donne, oggi distratte da altro o troppo ingenue o forse rassegnate, è esplicito.
Riflessioni che diventano più intime in altri brani, nei quali la compositrice milanese affronta la tematica dell’amore, delle sue spigolosità e dei rimpianti per quelle che il maestro Battiato avrebbe definito occasioni perdute. Il tema del viaggio, inteso come momento di spensieratezza ma anche di confronto e conoscenza, è affrontato in I Really Need to Go e questo è uno dei due brani in cui è ospite il sassofonista Tullio Ricci.
Franca Barone attraverso le dieci composizioni di Be Kind racconta del suo sentire e del suo pensare e lo fa attraverso quei linguaggi dell’anima che sono il rhythm and blues e il soul che, a loro volta, sono impreziositi da quell’elegante caleidoscopio di sonorità che riflette le radici musicali dell’artista.
Ad accompagnare Franca Barone in questo viaggio sonoro ci sono Edoardo Maggioni alle tastiere, Cesare Pizzetti al contrabbasso e Vincenzo Barbarito alla batteria.
Be Kind è uscito per Irma Records e l’invito è non solo quello di far vostro un album di raffinata bellezza, ma anche quello di riflettere sulle tematiche che ruotano attorno ad esso.

 

Irma Records
Franca Barone
Red&Blue Music Relations

About the author

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi