Sound&Vision

Filippo Gatti @ Monk

Bruno Pecchioli
Scritto da Bruno Pecchioli

Da lui, abbiamo imparato questa sera l’importante dote della “leggerezza”

Filippo Gatti, cantautore romano nonché storico leader e fondatore degli Elettrojoyce, ha presentato in anteprima al Monk di Roma il suo nuovo disco di inediti, “La testa e il cuore”.
Filippo, attivo già da 15 anni come solista – il suo primo album solista “Tutto sta per cambiare”, è stato pubblicato nel 2003 mentre, porta la data del 2012, il fortunato “Il pilota e la cameriera” – è inoltre un affermato produttore artistico di importanti musicisti quali, giusto per citarne alcuni, Bobo Rondelli e Riccardo Sinigallia.
Per la sua “prima” ufficiale”, ha scelto di giocare in casa per ricevere l’abbraccio del suo pubblico. E di certo, fin già dalle primissime note, non potevamo non apprezzare la maestria della scrittura di Filippo. Si perché, come pochi altri, lui ha quella innata capacità e cristallina semplicità, nel trasmettere e
trasferire alla gente ogni piu’ impercettibile stato d’animo, ogni piu’ inafferrabile sensazione.
Un gran bel concerto in formazione “full band”, con Filippo affiancato dalla bella e melodica voce femminile di Virginia Tepatti che ha deliziato la platea del Monk.
Una performance live che ha visto il cantautorato – nella sua accezione piu’ pura – giocare ancora una volta il ruolo di protagonista indiscusso. E certamente tutto è Filippo, tranne che “protagonista”. Si perchè, da lui, abbiamo imparato questa sera l’importante dote della “leggerezza”, quella leggerezza che, l’artista romano, ha dimostrato anche questa sera di possedere vivendo appieno – e godendola fino
in fondo – ogni cosa che lo circonda.
In scaletta, fra i pezzi suonati: Gli Accordi di Leonardo, Non Sei Nessuno, L’Evoluzione Dei Pesci, Sentire, Il Pilota e La Cameriera, La Memoria Libera.

Articolo e Foto di Bruno Pecchioli
Filippo Gatti @ Monk, 12.12.2017

 

About the author

Bruno Pecchioli

Bruno Pecchioli

Bruno "Pek" Pecchioli. Romano per nascita e tradizione.
Fotografo per consapevolezza e necessità.
Viaggiatore periodico.
Ferocemente dipendente da ciò che meraviglia.
E la musica è meraviglia. Sempre. Until the end.

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi