A propos de News Recensioni

ENDI: tormentone di primavera

Annalisa Nicastro

Inizio a farvi la promessa che Sound36 tornerà a parlare del disco intero. Perché adesso tra le mani ho il primo singolo di lancio, un brano che entra in testa, fa piazza pulita di tutto e di tutti e non spreca neanche un minuto a chiedere permesso. ENDI dal bel Veneto lancia ai media e al pubblico il suo nuovo disco e lo fa con il singolo di lancio dal titolo “I LOVE BOMBOLONE” ampiamente accolto dalla critica, da subito. Basta farsi un giro in rete. Basta avere l’aridere (parlo a molti) di abbandonare il solito pop-rock-indie-cantautorale…e soprattutto andiamo oltre i primissimi pregiudizi in cui tormentone=fesserie da cinepanettone. E devo dire che ENDI non si impegna tanto a guidarci oltre questi pregiudizi perchè dal primo ascolto non si scappa. Sembra davvero questo. Però fermi tutti. Premete PLAY ancora una volta. Il BOMBOLONE non è poi roba così scontata. Endi denuncia uno stato sociale macchiato ovunque nei suoi settori e nelle sue classi, tutti siamo infetti, dal cittadino qualunque al grande politico. Che sprechino pure tempo chi di questa canzone vuol fare il motivetto da mandare in onda durante la notte brava con gli amichetti da discoteca. C’è molto altro signori miei. La produzione non è poi da meno afferrando l’ascolto con soluzioni d’arrangiamento assolutamente vincenti. E riflettiamoci bene: perchè rendere dinamico e seducente un brano che si regge sempre e solo su una stessa matrice melodica, non è affatto una cosa da niente.
Il Videoclip mostra la società nel pieno dell’omologazione. Strati sociali diversi interpretati da diversi mestiere, simbolici per differenti livelli di cultura, reddito e posizione. Ma tutti con la stessa identica maschera che ricorda anche un po’ il treno di moltissime cose come gli spot pubblicitari delle Poste Italiane. Il bombolone lo vogliono tutti. Grande abbuffata a tavola. Nessuno escluso.

Il nuovo disco di ENDI, che contiene ovviamente questo singolo, si intitola “Ci Vorrebbe la Felicità”. Lo troviamo in tutti i digital store e si…non scordo la promessa…di tutto il disco ne riparleremo presto. Intanto…I LOVE BOMBOLONE.

Luca Masi

About the author

Annalisa Nicastro

Annalisa Nicastro

Mi riconosco molto nella definizione di “anarchica disciplinata” che qualcuno mi ha suggerito, un’anarchica disciplinata che crede nel valore delle parole. Credo, sempre e ancora, che un pezzetto di carta possa creare effettivamente un (nuovo) Mondo. Tra le esperienze lavorative che porterò sempre con me ci sono il mio lavoro di corrispondente per l’ANSA di Berlino e le mie collaborazioni con Leggere: Tutti e Ulisse di Alitalia.
Mi piacciono le piccole cose e le persone che fanno queste piccole cose con amore e passione

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi