Recensioni

Ego & the Bang – If God

Fortunato Mannino

Il brano è volutamente “fuori moda”, nel senso che non segue gli standard attuali della musica pop straniera o melodica italiana ma riporta indietro nel tempo, con atmosfere “vintage” del rock ’70 e ’80, una musica fuori dagli schemi, per palati dai gusti raffinati.

If God: questo il titolo del nuovo singolo di Ego & the Bang, uscito di recente. Sonorità che danno ampio spazio alla chitarra in un duetto tra il cantautore catanese Ego con la sua Stratocaster dal suono “pulito” e Carmelo Marino della The Bang che sostiene il brano con una solida distorsione.
Il sodalizio tra Ego e la The Bang – formata da Carmelo Marino alla chitarra e ai cori, Maurizio Urzì al basso, Davide Nocita alla batteria, Edoardo Porto alla tastiera e Daniele Jimmy Lombardo al sax e flauto – dura ormai da quasi 13 anni, durante i quali i musicisti hanno pubblicato diversi singoli e sono stati ospiti di trasmissioni televisive nazionali quali “Star Sprint” a Fiuggi e “Insieme”, il talk show condotto da Salvo La Rosa su Antenna Sicilia.
La registrazione ha visto la collaborazione come ospite di Antonio Macrì de I Violinisti in Jeans. Il brano è volutamente “fuori moda”, nel senso che non segue gli standard attuali della musica pop straniera o melodica italiana ma riporta indietro nel tempo, con atmosfere “vintage” del rock ’70 e ’80, là dove ci si concede di apprezzare una musica fuori dagli schemi, per palati dai gusti raffinati.
Il brano ricorda indubbiamente i Dire Straits, ma la scelta è voluta, come dichiara Ego, “un omaggio alla band di Mark Knopfler che mi ha folgorato all’età di 15 anni e che mi emoziona ancora a 48. Il testo, in inglese, parla della possibilità di rivolgere delle domande a Dio, sulla condizione umana, sulla sofferenza, sul libero arbitrio, e tra le frasi ci hanno colpito di più c’è quella in cui l’artista si chiede se in paradiso ci sarà la musica rock e quella nella quale chiede a Dio se “do you like this song?” (ti piace questa canzone?). E le riflessioni sulla sofferenza, sulla condizione umana, sul libero arbitrio. “Ho scelto un testo in inglese – spiega il musicista – poiché il brano ha un respiro internazionale: è disponibile solo in digital download, su 400 siti a livello mondiale, tra i quali Itunes e Amazon.
Abbiamo avuto l’occasione di sentire dal vivo Ego & The Bang a Reggio Calabria, al pub 7.5, dove un pubblico da grande occasione ha affollato il locale e ha avuto modo di apprezzare un concerto solido, compatto, grintoso. La band ha presentato, oltre al nuovo singolo – applauditissimo – brani esclusivamente originali, scritti da Ego e da lui arrangiati insieme con la The Bang.
Dalla “fresca” Libero (suona molto estiva), alla accattivante The Game, alla incalzante Angels of Dream. Ed ancora By The Sea, che scorre lenta ma alla fine si apre in un corale crescendo, Waiting For The Sun, dai suoni decisamente “metal”, eseguita solo da Ego, Marino, Nocita e Urzì, come ai tempi degli esordi.
Due vere perle sono Emozione e Con Me, dove emerge appieno la vena “d’autore” del musicista catanese. La prima è entrata pochi giorni fa in semifinale tra le 50 canzoni selezionate nel contest nazionale di Radio Studio 90 Italia, mentre poetica – e lo è davvero – è Sentire Ancora, il cui testo è stato “rubato” a una poesia della madre, e la cui musica si abbina perfettamente al testo, enfatizzandolo.
In chiusura la vigorosa Sand In The Wind, con una coda strumentale che mette in risalto l’abilità dei musicisti. Ego, alla fine del concerto, ci anticipa l’uscita del nuovo singolo per fine maggio: “un brano dalle sonorità funky/rock, a riprova del fatto che mi piace sperimentare in vari generi musicali; mi piace definire la mia musica rock sincretico, una confluenza di stili diversi in un unico calderone musicale”. Appuntamento ai prossimi concerti. Da non perdere.

www.egoandthebang.com
www.facebook.com/Egomusik

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi