Recensioni

Duo Blanco Sinacori – Hacked Arias Vol. 2

Fortunato Mannino

Il Duo rivisita tre famosissime arie del compositore catanese Vincenzo Bellini

Uno degli aspetti più belli dello scrivere di Musica su un giornale libero come SOund36 è quello umano. Le distanze tra case discografiche, artisti e uffici stampa, grazie anche ai social, si azzerano e si creano rapporti umani che, anche se non sempre esplicitati, si basano sulla stima reciproca. Uno di questi è, sicuramente, quello con gli amici dell’Almendra Music che, da anni, propongono Musica di altissimo livello ed è sempre un piacere poterne scrivere. Oggi, in particolare, proponiamo, anche se sarebbe più corretto scrivere riproponiamo, all’attenzione dei nostri lettori il Duo Blanco Sinacori.
Nel 2017 le due chitarre gemelle avevano rivisitato e omaggiato la Musica di Giacomo Puccini e, a due anni di distanza, rivisitano e omaggiano la Musica di Vincenzo Bellini. Come avrete capito parliamo di Modern – Classic di alto livello. Alessandro Blanco e Giuseppe Sinacori, infatti, sono ormai una realtà internazionale. Al loro attivo, oltre a numerosi concorsi vinti, anche un’attività concertistica che ha fatto tappa in tutti i continenti.
In Hacked Arias Vol. 2, come scritto precedentemente, rivisitano tre famosissime arie del compositore catanese Vincenzo Bellini, tra cui la celeberrima Casta diva (Norma 1831). Alle arie di Bellini si alternano due notturni scritti appositamente per il duo dal maestro Marco Betta.
Cosa aggiungere? Direi che a questo punto essere retorici è facile, perché la caratura dei musicisti e la qualità dell’album non hanno bisogno di ulteriori parole. L’augurio è che quest’album raggiunga anche coloro che, normalmente, sono lontani da questo genere musicale e che possa favorire la scoperta, e non mi rivolgo ai cultori, della nostra Musica Classica.

Tag:
Almendra Music: https://www.facebook.com/AlmendraMusic/

Synpress44: https://www.facebook.com/Synpress44/

Duo Blanco Sinacori: https://www.facebook.com/duoblancosinacori/

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi