Recensioni

Didirri – Sold for Sale

Mario Di Nicola
Scritto da Mario Di Nicola

Dall’Australia una corrente fresca cantautoriale. Il vivere la musica come esempio da dare. I messaggi, le riflessioni, gli amori di un artista che parte dalla musica “raccontata in strada”.

E’ giovane, australiano, particolare nelle sue riflessioni, perennemente alla ricerca dell’ispirazione che lo porta a considerare le emozioni descritte, come il cibo quotidiano del suo “sentire le condizioni del vivere”.
Didirri è un binomio di eleganza e particolarità, che fa eco alle sue ballate e alle sue rime, che portano prima ad un’osservazione di se stesso e poi traducono i sentimenti in musica. Un cantautore che aspira ad essere comunicatore per i giovani d’oggi, un personaggio carismatico, non superficiale, capace di coniugare le tematiche “contingenti” con le prerogative delle riflessioni secolari sul vivere quotidiano. Analizza, descrive situazioni che provocano stati d’animo complessi nei giovani fan, insomma un attento “analizzatore “del suo tempo.
Cresciuto nella città di Warrnanbool, inizia il suo percorso meditativo scrivendo liriche e poesie, che in un primo momento rappresentano quasi un racconto di un diario personale, ma che poi strada facendo, diventano “libro” per tutti coloro capaci di leggere senza aver paura di rivedersi come in uno specchio, in un riflesso.
Descrive il buio dell’anima, la luminosità della vita, di un sorriso, sorregge la mano di chi ha paura di vivere e si slancia verso la felicità agognata di un momento o di una eternità. Il nero e il bianco delle emozioni scritte su fogli “grigi” di dubbi, aspirazioni, verità, incertezze. La ricerca dell’espressione è la caratteristica di questo giovane artista, la speranza traspare dai suoi testi, dediti alla rinascita della scoperta dell’Io nascente, nella nebbia del vivere il “sociale”.
Figlio d’arte, inizia il suo percorso come artista di strada. Giovanissimo muove i suoi primi passi sul pianoforte, per poi prendere dopo il liceo, una laurea in musica. La chitarra diventa lo strumento di espressione, il prolungamento delle suo corpo, la sua stessa anima: le strade di Melbourne diventano il palco delle sue prime esibizioni. Lui stesso dice : “La chitarra mi è sembrata più onesta. Suonavo il pianoforte da troppo tempo e non riuscivo a vedere oltre gli accordi”.
Ci racconta che il suo songwriting è in realtà lo scrivere un “libro di vita”, dove apporre tutte le riflessioni, i consigli ricevuti, le osservazioni del percorso della propria esistenza, per racchiudere la propria anima nei testi di una canzone.
Del suo primo lavoro Measurements (pubblicato nel 2018) racconta: “Ogni canzone che scrivo affronta una parte diversa della mia moralità. Stavo meditando metaforicamente su cosa fossero i miei scarabocchi e sono giunto alla conclusione che sono il mio “metro a nastro per resistere al mondo. Il metro con cui controllarmi”.
Una prova musicale importante, lieve nell’accarezzare lo spirito dell’ascolto, la melodia e la descrizione verbale portano il “respiro” dei brani a livelli superiori, ottenendo, come risultato, oltre 30 milioni di streaming e portando Didirri all’attenzione internazionale.
Notevole la sua partecipazione a importanti festival musicali come : The Great Escape and Latitude Festival del Regno Unito, Splendor In The Grass in Australia e Primavera Sound di Barcellona. Lo stesso artista è stato chiamato per condividere il palco con Vance Joy, Hozier, Tash Sultana, Midle Kids.
Oggi ci presenta il suo ultimo lavoro, EP, uscito il 25 settembre per Nettwerk, dal titolo “Sold for Sale”. L’anticipazione del singolo “Don’t Fight With What You’re Fighting For”, di grande impatto emotivo, è una descrizione figurata, un ricordo emotivo che “urla” nella maniera più melodiosa possibile, il messaggio che il cambiamento che ci aspettiamo e auguriamo per il mondo intero, deve trovare le sue origini nella nostra stressa anima, nelle cose che abbiamo con noi e che circondano il nostro vivere.
Dice Didirri nei suoi testi : “Non ha senso cercare di affrontare qualcosa su larga scala, se non riesci a rispettare la tua morale e dare l’esempio “.
Il video del brano è significativo e preda di riflessioni visive degne dell’importanza del messaggio dato. Nel video hanno recitato amici e colleghi di Didirri come Lisa Marie (The Veronicas)  e l’attrice Olivia DeJonge.
Insomma una capacità innata del gusto musicale, collegata alla voglia di comunicare qualcosa di importante, fanno di Didirri, il cantautore dei giovani e certamente anche dei meno giovani.
Concludiamo con una riflessione dell’artista: quando l’arte diventa lavoro, chi o per cosa viene creata? La risposta nelle sue opere.

About the author

Mario Di Nicola

Mario Di Nicola

Sono nato a Roma nel 1970, poi in giovane età, mi sono trasferito in Abruzzo, dove abito tutt’ora. Ho viaggiato nel mondo della letteratura sia come lettore e sia come attore principale, dando alla luce (per adesso e non voglio fermarmi!!!) quattro pubblicazioni con tematiche sia poetiche, che di narrativa :
310307 , raccolta poetica edita da Lettere Animate
L’incauto sfogo dell’altre metà,, brevi racconti, edito Litho Commerciale
Diciannove Applausi, raccolta poetica edita da AliRibelli
Nudi Siamo Anime, brevi racconti, edito AliRibelli
L’amore per la cultura e l’arte in genere mi ha portato a costituire un’associazione culturale di cui sono il presidente e il relativo blog “Néorìa”, dove, insieme a tanti collaboratori, portiamo avanti il progetto di parlare dei “sogni” letterari e non solo quelli.
Anche la musica mi ha visto crescere tra i suoi pascoli, dapprima come cantante e compositore/ paroliere di gruppi hard – rock, poi, nelle stesse vesti, per progetti più marcatamente pop usciti nei mercati musicali e pubblicitari internazionali.
Attualmente continuo la mia opera di divoratore di libri e notizie che riguardano il mondo della comunicazione musicale e letteraria, sempre attento a rimanere connesso con la realtà che mi circonda, che mi lascia sempre più meravigliato e incuriosito dalla sua “diversità”.

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi