Recensioni

Cuong Vu 4tet – Ballet

in un panorama complesso e narcotizzato dai grandi media come il nostro, diventa quasi un obbligo, oltre che un piacere, scrivere su questo Album

Come si comincia la recensione di un album che non dovrebbe essere recensito, ma solo comprato, ascoltato e riascoltato!?! È questa la domanda che mi sono posto dopo il primo, il secondo, il terzo…. ascolto di Ballet. A dire il vero, una risposta vera e propria non c’è. Artisti come il trombettista Cuong Vu e il chitarrista Bill Frisell non avrebbero bisogno di presentazioni o recensioni, ma, in un panorama complesso e narcotizzato dai grandi media come il nostro, diventa quasi un obbligo, oltre che un piacere, scriverne.
A beneficio dei più giovani e dei meno informati, mi limiterò solo a ricordare che i due sono mostri sacri e non aggiungo altro, per non scadere nella retorica. L’album, tra i più belli che ho ascoltato quest’anno, è la registrazione della seconda e ultima serata dedicata alla musica di Michael Gibbs, due serate volute da Bill Frisell e svoltesi presso l’Università di Washington. 
I due, accompagnati da Luke Bergman al basso e Ted Poor alla batteria, entrambi membri del 4TET di Vu, ci regalano cinque reinterpretazioni, che definire strepitose è poco. Apre la title track Ballet che, con suoi abbondanti otto minuti, esalta non solo le capacità dei singoli, ma anche l’equilibrio e la sinergia dei quattro: belli gli assoli, stupendo il dialogo tromba/chitarra. La successiva Feeling and things, con le sue atmosfere malinconiche evocative, resta la mia preferita.
Un album che, come avrete capito, si candida ad essere uno dei miei preferiti del 2017 e che non poteva non portare il marchio RareNoiseRecords. Lo scriviamo da anni, e rischiamo ogni volta di ripeterci, ma è impossibile non lodare la lungimiranza e la qualità della Musica proposta.

About the author

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi