Sound&Vision

Tony Esposito @ Teatro Summarte

Mario Catuogno
Scritto da Mario Catuogno

Terza serata di grandissimo successo per la Rassegna “Jazz e Baccalà” organizzata al Teatro Summarte di Somma Vesuviana con la Direzione Artistica di Elio Coppola, venerdì 2 dicembre con il percussionista Tony Esposito, Lino Pariota (tastiere e voce) e Claudio Romano (batteria).
Tony Esposito è un musicista originalissimo, grandissimo percussionista la cui musica è ispirata a sonorità provenienti da molti Paesi del mondo, mescolate con ritmi tribali e melodie tipiche della musica contemporanea. Prima di iniziare la sua attività discografica da solista, ha contribuito, durante gli anni settanta, al “sound ritmico di diversi artisti italiani quali: Pino Daniele, Edoardo Bennato, Alan Sorrenti, Lucio Dallo, Francesco De Gregori, Gino Paoli, Francesco Guccini, Roberto Vecchioni, Eugenio Bennato e tanti altri.
Insieme a Tullio De Piscopo, James Senese, Joe Amoruso, Rino Zurzolo e Fabio Forte, ha ideato quello che poi è stato definito il “blues metropolitano” e che trova la sua massima espressione artistica nell’album di Pino Daniele “Vai mo’ “del 1981 e con il quale collabora per tantissimi anni. Tony Esposito è stato considerato per molti anni uno dei capostipiti e punto di riferimento della cosiddetta “Napoli-power “, cioè quel nuovo sound blues-rock metropolitano con elementi funky jazz e world etnica). Tantissimi gli album come solista, tantissimi i premi e riconoscimenti alla sua musica come il “Disco per l’Estate “che vince nel 1984 con “Kalimba de Luna” (della quale i Boney M. pubblicarono una cover in lingua inglese ) e nell’anno successivo con “As tu as”, il Premio “Critica discografica” sempre per Kalimba de Luna nel 1985, il premio “Disco d’oro” in Venezuela/Benelux, il premio “Nastro d’Argento nel 1986 per la colonna sonora del film “Un complicato intrigo di donne, vicoli e delitti “ di Lina Wertmuller.
Ha partecipato anche a tre edizioni del Festival di Sanremo ottenendo sempre un buon riscontro commercial-discografico, e partecipato a tantissimi Festival e tour in giro per l’Europa e per il mondo, soprattutto nei paesi del Mar Mediterraneo dai quali attinge nuove sonorità della sua world music facendone un disco davvero straordinario pubblicato nel 2003 “Viaggio tribale”.
Durante il concerto al Teatro Summarte ha inondato il Teatro con la sua musica fatta appunto di ritmi tribali e musica elettronica, con la collaborazione del talento espresso dagli altri due musicisti presenti con lui sul palco Lino Pariota e Claudio Romano. Il trio ha presentato brani strumentali di grande energia e ritmo travolgente come “Alba Napoletana”, “Pagaia”, “Gli Angeli”, “Afrobeat”, “Sinuè” solo per citarne alcuni e ovviamente l’immancabile quanto applauditissima “Kalimba de Luna”, oltre ad una particolarissima versione strumentale ritmica di uno standard jazz “Night in Tunisia “. Continua poi con un emozionato Tony Esposito che, nell’omaggio a Pino Daniele racconta la collaborazione nonché la fortissima amicizia e l’affetto che lo ha legato per più di 30 anni all’artista scomparso e al quale dedica, in ogni concerto, alcuni brani della sua innumerevole produzione discografica. Applausi quindi per “Voglio di più”, la scatenata “A me me piace ‘o blues” e la straordinaria “Napul’è”. Da citare inoltre i due brani, scritti da Lino Pariota, “Jack” molto delicato ed emozionante, e il brano con i quale il Trio ha salutato il pubblico “Black Beat “un mix di ritmica e elettronica di grandissimo effetto.

Articolo di Annamaria De Crescenzo
Foto di Mario Catuogno Spectra Foto


About the author

Mario Catuogno

Mario Catuogno

Miope da sempre, la messa a fuoco manuale non è stata mai facile per me. Mi venivano bene solo i panorami. Ringrazio la tecnologia per la MAF automatica e altre diavolerie, mai soddisfatto delle mie foto

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi