Cookie Policy

SOund36

SOund36 Anno 10 N.411

Annalisa Nicastro

“Si può, siamo liberi come l’aria, si può, siamo noi che facciam la storia, si può: libertà, libertà, libertà, libertà obbligatoria”, così diceva il grande Giorgio Gaber e noi di SOund36 condividiamo questo pensiero. Volate liberi tra i nostri articoli, le interviste e le nostre storie.

– Il tempo è una cosa importante davvero. Due grandi della musica, Roberto Binetti e Ale Pacho Rossi, si raccontano in una bella intervista

– Ironia e nonsense, trasgressione e provocazione questi gli ingredienti essenziali di Bugo 

– A metà tra Bukowski e Che Guevara, torna la provocazione di Giorgio Canali nel suo ultimo album

– Abbiamo chiacchierato con gli Street Clerks sul loro ritorno discografico, su Alessandro Cattelan e molto altro ancora

– L’album dei Beta Radio è un album disco di personalità

Diodato si conferma uno dei nostri cantautori migliori. Lo abbiamo seguito nella tappa romana. Per voi foto e live report

– I Low sono degni rappresentanti dello slow core. Foto&parole del concerto al Teatro del Verme

– La chitarra nell’album dei TreRose, crea, taglia, cuce le melodie sviluppate con grande sapienza

About the author

Annalisa Nicastro

Annalisa Nicastro

Mi riconosco molto nella definizione di “anarchica disciplinata” che qualcuno mi ha suggerito, un’anarchica disciplinata che crede nel valore delle parole. Credo, sempre e ancora, che un pezzetto di carta possa creare effettivamente un (nuovo) Mondo. Tra le esperienze lavorative che porterò sempre con me ci sono il mio lavoro di corrispondente per l’ANSA di Berlino e le mie collaborazioni con Leggere: Tutti e Ulisse di Alitalia.
Mi piacciono le piccole cose e le persone che fanno queste piccole cose con amore e passione

error: Sorry!! This Content is Protected !!