Cookie Policy

Sound&Vision

Sophie Auster @ Spazio Vivace (Novara)

Alessandro Ceci
Scritto da Alessandro Ceci

voce sorprendentemente potente e graffiante

Il presupposto che alcune belle serate a volte nascano un po’ dal caso ha trovato conferma sabato sera allo “Spazio Vivace” di Novara, presso cui fortunati avventori hanno potuto partecipare ad un secret concert di Sophie Auster.
La cantante e attrice statunitense, classe 1987, figlia d’arte dello scrittore e regista Paul Auster e della scrittrice e poetessa Siri Hustvedt, si è esibita in una jam session dedicata al suo terzo  album “Dogs and man” (2015) in attesa di “Next time”, in uscita nei prossimi mesi.
La giovane artista, accanto alla propria grazia, ha esibito una voce sorprendentemente potente e graffiante, in un apparente contrasto che è si rispecchiato anche nei pezzi in scaletta, che hanno alternato ballads intimiste a pezzi più veloci e “rabbiosi”. Ad aumentare il valore di una serata già di per sé speciale, complice il clima primaverile, è stata la musica di Sophie che dalla sala di “Spazio vivace”, un open space polifunzionale che ospita eventi di arte contemporanea, si è diffusa all’esterno, raggiungendo l’adiacente centralissima piazzetta di Via Rosselli, attirando l’attenzione di moltissimi passanti incuriositi.

Il tour di Sophie proseguirà nel nostro paese facendo tappa a Ferrara (9 Aprile), Varese (11 Aprile), Perugia (13 Aprile) e Livorno (14 Aprile).

Fotografie e articolo di Alessandro Ceci

 

About the author

Alessandro Ceci

Alessandro Ceci

Nato nell'Oltrepò pavese, a Voghera, il 28 giugno 1977. Origini parmigiane. Nella vita educatore e conduttore di gruppo. Qui per conciliare la passione per la fotografia e per il rock. Tifoso della Juventus e amante dei gatti.

error: Sorry!! This Content is Protected !!