Cookie Policy

News

SCUSAMI è il singolo di Alessia ALMA Angiulli

Annalisa Nicastro

In Radio “Scusami” il singolo di Alma (Alessia Angiulli)
Firmato dalla Ghiro Records

Nel segno del pop italiano ecco che arriva il singolo della giovane Alessia Alma.
Passione, dinamica e forza vocale caratterizzano questo brano che percorre con incisività la strada di ciò chi nel nostro paese non ha rivali, il pop, la canzone italiana. Le strutture sono quelle standard ma le caratteristiche vocali di Alma rendono questo brano interessante e coinvolgente.
Ora in radio per raggiungere gli ascoltatori e regalare tre minuti di passione e freschezza.

Alessia Angiulli (Alma) nasce a Roma il 24 Novembre 1992. Da sempre appassionata di musica, inizia a studiare canto nel 2007 con il il M° Alfredo Totti prima presso l’Accademia di musica San Godenzo e presso l’Accademia professionale Totti Vocal Studio di Roma. Nel 2011 si diploma al liceo classico con il massimo dei voti. Prende parte a numerosi concerti ed iniziative benefiche e dal 2011 inizia lo studio della danza e della recitazione. Tra il 2012 e il 2013 studia recitazione con Cinzia Alitto, canto con Raffaella Misiti ed Ilaria Viola, danza con Cesare Vangeli, Lavinia Savignoni e Cristina Pensiero. Nel 2013 inizia a collaborare con la Ghiro Records e con il produttore David Marchetti. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere presso l’Università degli studi Roma Tre.

GHIRO Records
Seguici on FaceBook

About the author

Annalisa Nicastro

Annalisa Nicastro

Mi riconosco molto nella definizione di “anarchica disciplinata” che qualcuno mi ha suggerito, un’anarchica disciplinata che crede nel valore delle parole. Credo, sempre e ancora, che un pezzetto di carta possa creare effettivamente un (nuovo) Mondo. Tra le esperienze lavorative che porterò sempre con me ci sono il mio lavoro di corrispondente per l’ANSA di Berlino e le mie collaborazioni con Leggere: Tutti e Ulisse di Alitalia.
Mi piacciono le piccole cose e le persone che fanno queste piccole cose con amore e passione

error: Sorry!! This Content is Protected !!