Cookie Policy

Interviste

Rose, Intervista

Scritto da Red

“La cosa che vorrei diffondere maggiormente è l’Amore”

Cantante jazz, funk, e polistrumentista, soul e blues Rosa Mussin, in arte Rose, nasce a Portogruaro il 1 maggio 1994. E’ appena uscito il suo album d’esordio “Moving Spheres”e abbiamo scambiato quattro chiacchiere con lei.

Rosa puoi presentare il tuo progetto musicale ai nostri lettori e lettrici?
Ciaaaao a tutti! Sono Rosa! :) come state?…dunque, Rose & The Soulutions è il mio primo progetto di Soul/R&B. Dopo aver sperimentato il Jazz, il Reggae e lo Ska, ho voluto creare la ‘me’ del Soul, perché credo sia la mia vera natura diciamo…poi si vedrà che succederà!

Quando hai incontrato la musica e hai deciso che avrebbe fatto parte della tua vita?
La Musica è sempre stata una parte di me, fin dalla nascita. Ero/sono una bimba tanto curiosa e impaziente di capire perché un suono, uno strumento, la Musica, mi dà delle emozioni aldilà di tutto. Quindi ho deciso di intraprendere questa strada per vedere cosa c’è dentro, sia di me che negli altri.

Il tuo colpo di fulmine all’inizio è stato il Reggae?
Ho avuto un sacco di colpi di fulmine! :) anzi, continuano ad esserci!
Il reggae è uno dei primi generi con cui ho iniziato a scoprirmi, come voce e strumentista. Poi in mezzo c’é la Classica, il Jazz, il Soul, il Blues, l’R&B, l’hip-hop…un po’ di tutto insomma! Non ce ne mai abbastanza per me!

A parte cantare quanti strumenti suoni?
Tanti, troppi! :) diciamo che io ho sempre cantato generalmente. Il mio primo strumento è il pianoforte. Poi c’è stato il clarinetto, che ho studiato per diversi anni nel mio periodo classico. Un po’ di chitarra, un po’ di violoncello, un po’ di basso elettrico, le tastiere! Ad un certo punto mi sono stancata e dato che sono pigra ho deciso di tenere la voce, così non avevo una scusa di aver dimenticato lo strumento a casa! Ecco! :)

Quest’anno decidi di pubblicare il tuo primo album da solista “Moving Spheres” , cosa vuoi esprimere maggiormente attraverso i tuoi brani ?
Si, quest’anno ho inciso il mio primo album da solista. Ho deciso di buttarmi nel Nu-soul, R&B e la cosa che vorrei diffondere maggiormente è l’Amore.
Mi spiego… vedo sempre di più gente triste, sola, con la paura di amare gli altri, ancor peggio se stessi; e vorrei semplicemente vedere le persone respirare, rilassarsi e godere. Si, proprio così!
Provate ad ascoltare il mio cd, poi ditemi! Lasciatevi andare!

About the author

Red

error: Sorry!! This Content is Protected !!