Recensioni

Romito – Majorana

Fortunato Mannino

Romito prova a scardinare uno stereotipo, coniugando il dialetto con indie folk ed elettropop di matrice anglosassone

Quello che propongo oggi è un EP che, in qualche modo, spiazza anche me che di musica ne ascolto tanta. Sarà il tempo a dare i suoi responsi, ma già il fatto di aver azzardato è degno di una band che ha le idee chiare su quel che sarà il suo progetto. Progetto che porta il nome Romito, cognome del cantautore Vittorio Romito e che nel tempo, attraverso innesti mirati, è diventato un gruppo a tutti gli effetti.
Il titolo scelto per l’EP d’esordio è Majorana, nome che rievoca alla mente la storia mitica e misteriosa del fisico catanese scomparso nel marzo del 1938. La scelta della figura storica va intesa, comunque, in senso metaforico o come progetto d’intenti. L’intento del gruppo, appunto, è quello di ripercorrere, riplasmare le radici musicali di ogni singolo componente, sublimarle per poi riproporle in modo nuovo e del tutto innovativo. L’elemento innovativo, in questo caso, è l’uso della lingua napoletana. E qui subentra l’annoso dilemma: il dialetto è una risorsa o un limite? Difficile dare una risposta certa e univoca. Il dialetto è la lingua del cuore, è l’identità di un popolo, è la forma primigenia di comunicazione, quindi è giusto che venga salvaguardata e riproposta. Musicalmente è indiscutibile che lo si accosti alla tradizione popolare. Romito prova a scardinare questo stereotipo, coniugando la lingua del cuore con indie folk ed elettropop di matrice anglosassone.
I punti di forza, nonché la garanzia del buon lavoro fatto dalla band, sono rappresentati dalla produzione artistica di Massimo De Vita (Blindur), dalla presenza al mixer di Paolo Alberta (Negrita, Ligabue), dalla SoundFly etichetta che ha prodotto l’EP e, non ultimo, dal buon seguito di pubblico che segue la band. Personalmente credo che l’azzardo, il sacrificio e il lavoro alla lunga paghino, anche se superare determinati stereotipi non sarà facile.

About the author

Fortunato Mannino

Fortunato Mannino

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi