Cookie Policy

Sound&Vision

Rio @ Live 23 (Alessandria)

Annalisa Nicastro

Assistere al concerto dei Rio è come partecipare ad una festa; dress code? Il sorriso!

Assistere al concerto dei Rio è come partecipare ad una festa; dress code? Il sorriso!
Se poi l’esibizione avviene in una città di provincia come Alessandria, si mescolano tangibili da parte della band, l’entusiasmo nel ritrovare sostenitori affezionati e la generosità nel farsi conoscere da ascoltatori curiosi ed increduli, magari capitati lì per caso.
Non casuale invece, è la voglia di trasmettere positività, speranza e ottimismo, non fini a se stessi, ma motivati dall’entusiasmo di credere ancora in un progetto, nella rinascita, nella ripartenza. Questo il fil rouge che lega i brani vecchi a quelli dell’ultimo album ‘Fiori’, in cui non mancano riferimenti all’amore e alla passione declinati in varie forme.
Importante infatti, il legame d’amore e fierezza nei confronti della propria terra, l’Emilia duramente colpita dal terromoto del 2012, nel brano ‘Terre mosse’, dove è forte la consapevolezza di ripresa nonostante le difficoltà.
Profondo il rapporto con le proprie radici, un’anima folk che si accompagna ad arrangiamenti ruvidi, colorati da tocchi inaspettati quali il suono dello xilofono e dell’ocean drum, uno strumento a percussione che evoca il rumore ed il ritmo del mare.
Grazie a tutti questi elementi, pubblico e band si riconoscono prendendosi per mano lungo un percorso che sa di vita, natura, amore, vacanza.
Che sia primavera quindi… perché grazie ai Rio ‘Il sole splende sempre‘.

Testo: Silvia Amato
Foto: Gianluca Talento

Un ringraziamento particolare va a tutti i componenti del gruppo Rio: Fabio Mora (cantante), Fabio Ferraboschi (Basso e Chitarre), Alberto Paderni (Batteria, Percussioni, Basso Acustico), Giò Stefani (Chitarre) e al tour manager Luca Faulisi.

About the author

Annalisa Nicastro

Annalisa Nicastro

Mi riconosco molto nella definizione di “anarchica disciplinata” che qualcuno mi ha suggerito, un’anarchica disciplinata che crede nel valore delle parole. Credo, sempre e ancora, che un pezzetto di carta possa creare effettivamente un (nuovo) Mondo. Tra le esperienze lavorative che porterò sempre con me ci sono il mio lavoro di corrispondente per l’ANSA di Berlino e le mie collaborazioni con Leggere: Tutti e Ulisse di Alitalia.
Mi piacciono le piccole cose e le persone che fanno queste piccole cose con amore e passione

error: Sorry!! This Content is Protected !!