Cookie Policy

Pop Corn

RENATO ZERO, DISCOGRAFIA ILLUSTRATA

Annalisa Nicastro

Si tratta di una discografia riccamente illustrata e commentata di Renato Zero, che parte dalle origini (1967) per arrivare al 2006, attraversando quindi un arco di quasi quarant’anni. Attraverso la lettura si scopre la storia di Renato Fiacchini, Renato Zero in arte, romano purosangue, classe 1950. Da quel lontano 1967, Renato ha cambiato più volte stile e caratteristiche, riuscendo sempre a dare al pubblico un prodotto interessante e coinvolgente, aiutato da un indiscutibile talento (musicale e non solo), che gli permette di affrontare senza problemi momenti di fantasia per arrivare talvolta all’arte canora più pura e autentica.
Nel bel libro edito da Coniglio editore, ciascuna produzione discografica è riccamente commentata, svelandone spesso i retroscena. Renato ha collaborato con moltissimi suoi colleghi famosi, tra cui citiamo Loredana Berté, Fiorella Mannoia, Tito Schipa junior (figlio del celebre tenore Tito Schipa), e molti altri ancora.
L’opera è molto di più di un semplice elenco di dischi: leggendo le sue pagine, si apprendono molte cose sulla storia della canzone italiana in un lungo arco di tempo, e si scoprono continuamente aspetti insospettati di Renato Zero e di quelli che hanno collaborato con lui. Nel 1999 Renato ha collaborato con Pavarotti and friends, duettando addirittura con Big Luciano ne “Il cielo”, per uno spettacolo di beneficenza per il Guatemala ed il Kosovo.
Il libro si estende per 320 pagine, ricche di aneddoti ed informazioni interessanti. Gli appassionati di Renato Zero potranno soddisfare molte curiosità, e scoprire le luci e le ombre (ci sono anche quelle, naturalmente) di un artista poliedrico ed eclettico, dominatore della scena e audace nello sfidare il pubblico a nuove emozioni e sensazioni. Se la missione di un artista è anche quella di stupire, non c’è dubbio che Renato Zero ci riesca perfettamente.

Giovanni Vitagliano (10.1.10)

Renato Zero. Discografia illustrata
Marco Alberghini Maltoni, Alberto Quartu
Coniglio editore

pp320, €18,00

About the author

Annalisa Nicastro

Annalisa Nicastro

Mi riconosco molto nella definizione di “anarchica disciplinata” che qualcuno mi ha suggerito, un’anarchica disciplinata che crede nel valore delle parole. Credo, sempre e ancora, che un pezzetto di carta possa creare effettivamente un (nuovo) Mondo. Tra le esperienze lavorative che porterò sempre con me ci sono il mio lavoro di corrispondente per l’ANSA di Berlino e le mie collaborazioni con Leggere: Tutti e Ulisse di Alitalia.
Mi piacciono le piccole cose e le persone che fanno queste piccole cose con amore e passione

error: Sorry!! This Content is Protected !!