Cookie Policy

Sound&Vision

Balmorhea @ Init Club (rm)

Annalisa Nicastro

BALMORHEA [Usa – Western Vinyl]@ Init Club

La formazione Texana capitanata da Rob Lowe (pianista di formazione classica) e Michael Muller torna di nuovo in Italia per presentare il quarto disco “Constellation”, pubblicato da Western Vinyl.
I Balmorhea nel nuovo album vogliono rendere omaggio alla notte, ai silenzi, alla solitudine e alla contemplazione.

SOund36 era al concerto all’Init e vi regala qualche scatto della serata dove l’atmosfera essenziale ed emozionale di Constellation era palpabile nell’aria!

Apparsi sulle scene con un album omonimo nel 2006, i Balmorhea arricchiscono e riformulano negli anni la propria formazione, in relazione alla natura delle proprie produzioni, inglobando archi, chitarre, banjo, basso e percussioni necessari di volta in volta a creare quel connubio di folk, post-rock, musica classica ed evocazioni ambientali che caratterizza le sonorità della band. Sicuramente uno dei fenomeni musicali più interessanti e originali degli ultimi anni, proprio per questa capacità di accostarsi a universi eleganti ed essenziali tipici di un certo filone di musica da camera mantenendo un approccio descrittivo ed emozionale, originale e mai obsoleto, incredibilmente sfaccettato e arricchito da timbriche e cadenze appartenenti all’universo del folk e del rock.

About the author

Annalisa Nicastro

Annalisa Nicastro

Mi riconosco molto nella definizione di “anarchica disciplinata” che qualcuno mi ha suggerito, un’anarchica disciplinata che crede nel valore delle parole. Credo, sempre e ancora, che un pezzetto di carta possa creare effettivamente un (nuovo) Mondo. Tra le esperienze lavorative che porterò sempre con me ci sono il mio lavoro di corrispondente per l’ANSA di Berlino e le mie collaborazioni con Leggere: Tutti e Ulisse di Alitalia.
Mi piacciono le piccole cose e le persone che fanno queste piccole cose con amore e passione

error: Sorry!! This Content is Protected !!