Cookie Policy

Sound&Vision

Il Pan Del Diavolo + Giulia Villari @ Monk

Bruno Pecchioli
Scritto da Bruno Pecchioli

Il Pan Del Diavolo + Giulia Villari @ Monk, 6.5.2017
Foto e articolo di Bruno Pecchioli

Ancora una volta, al Monk, è protagonista la Sicilia, e Palermo, ancor più precisamente. Perchè palermitano è il duo composto da Alessandro Alosi (voce, chitarra e grancassa) e Gianluca Bartolo (chitarra a 12 corde), noti al plubblico come il Pan del Diavolo.
Il gruppo si forma a Palermo nel 2006 e, solo due anni più tardi, vince il concorso “Italia Wave Sicilia”. Nel 2009, l’EP omonimo Il Pan del Diavolo, composto da quattro tracce per 800A Records e registrato al Cave studio di Catania,
raccoglie immediato interesse di stampa e pubblico.
Ad inzio 2010, esce quindi LP d’esordio Sono all’Osso per La Tempesta Dischi.
accolto ottimamente dalla critica (col Rolling Stone che gli tributa le ambite 5 stellette), l’album conferma il duo come nuovo baluardo di quel rock alternativo, proiettato però decisamente in direzione di un folk “scatenato”.
Nel febbraio di quest’anno, la quarta e fin ad ora ultima fatica della band, dal titolo “Supereroi” presentato l’altra sera al Monk di Roma.
Un album che conta collaborazioni importanti come Piero Pelù, Tre Allegri Ragazzi Morti, Vincenzo Vasi e Umberto Maria Giardini.
La band parte subito forte. E pensare che sono solo in due, anche se paiono una band intera, per l’ entusiasmo che mettono suonando ogni singolo pezzo.
Hanno davvero il folk nelle mani questi due ragazzi.
Osservandoli attentamente, ti accorgi che nei loro occhi c’è tutta – ma proprio tutta! – la passionalità siciliana.
Il duo soprattuto si diverte, proponendo allo scatenato pubblico romano molti dei pezzi del nuovo album, intervallati da grandi successi del passato.
Open act della serata – la festa #tuttiBLU a sostegno di Dominio Pubblico, la città agli Under 25 – per la brava Giulia Villari che, per l’occasione, ha presentato al pubblico il suo ultimo lavoro, “Real”.

Il Pan Del Diavolo + Giulia Villari @ Monk, 6.5.2017
Foto e articolo di Bruno Pecchioli

About the author

Bruno Pecchioli

Bruno Pecchioli

Bruno "Pek" Pecchioli. Romano per nascita e tradizione.
Fotografo per consapevolezza e necessità.
Viaggiatore periodico.
Ferocemente dipendente da ciò che meraviglia.
E la musica è meraviglia. Sempre. Until the end.

error: Sorry!! This Content is Protected !!