Cookie Policy

News

Nobraino, parte il nuovo tour!

Annalisa Nicastro

Con ben 4 dischi alle spalle i NOBRAINO, già noti al pubblico per i loro live act dirompenti e fuori da ogni schema, tornano dal vivo con un nuovo disco, “L’ultimo dei Nobraino”, pubblicato il 4 febbraio da Warner Music.

I NOBRAINO sono una delle poche band in grado di muoversi tra vari generi con grande eclettismo senza mai perdere la loro identità, proponendo fondamentalmente una forma di cantautorato classico che non sacrifica l’esuberanza di una solida formazione rock. “L’ultimo dei Nobraino” è un disco che rappresenta in pieno questo spirito: impegnato e scanzonato al tempo stesso, è attraversato da atmosfere dense di colore e significati, alternate ad altre più immediate e stradaiole, in una ricerca continua e ambiziosa.

Con più di 1000 concerti all’attivo, la band indie rock romagnola ha fatto della performance il suo punto di forza, autentici spettacoli mozzafiato che hanno permesso loro di farsi conoscere lungo tutto lo Stivale: dal salotto della Dandini su Rai 3, all’indimenticabile concerto del Primo Maggio a Roma, passando per esibizioni prestigiose come quella al Teatro Ariston di Sanremo ospiti del Premio Tenco. Il tutto raccogliendo riconoscimenti nazionali come il DemoRai, il Sele D’oro e il premio speciale MEI come “Miglior Tour dell’anno”.

ECCO LE DATE DEL TOUR:
28/02 Trezzo sull’Adda (Mi), Live Club
01/03 Cesena, Vidia Club
07/03 Torino, Hiroshima Mon Amour
08/03 Genova, Palazzo Ducale
14/03 Napoli, Casa della Musica
15/03 Firenze, Auditorium Flog
21/03 Modugno (Ba), Demodè
22/03 Ciampino (Rm), Orion
28/03 Roncade (Tv), New Age
29/03 Bologna, Estragon
05/04 Senigallia (An), Mamamia
12/04 Arezzo, Karemaski
18/04 Pordenone, Naonian Concert Hall
19/04 Colle Corvino (Pe), Emme20 Live
26/04 Perugia, Urban
24/05 Rimini, Velvet

About the author

Annalisa Nicastro

Annalisa Nicastro

Mi riconosco molto nella definizione di “anarchica disciplinata” che qualcuno mi ha suggerito, un’anarchica disciplinata che crede nel valore delle parole. Credo, sempre e ancora, che un pezzetto di carta possa creare effettivamente un (nuovo) Mondo. Tra le esperienze lavorative che porterò sempre con me ci sono il mio lavoro di corrispondente per l’ANSA di Berlino e le mie collaborazioni con Leggere: Tutti e Ulisse di Alitalia.
Mi piacciono le piccole cose e le persone che fanno queste piccole cose con amore e passione

error: Sorry!! This Content is Protected !!