Cookie Policy

Sound&Vision

Il Muro Del Canto @ Viteculture

Bruno Pecchioli
Scritto da Bruno Pecchioli

Originalità e rispetto della tradizione

“Un concerto per tutti quelli che ad Agosto restano a Roma. Una festa nel quartiere che ci ha visto muovere i primi passi.”, recitava così il Cs pubblicato dai ragazzi del Muro del Canto e, questo, è ciò che realmente è stato.
Una grande festa pensata per sugellare degnamente un’estate romana ricca – ricchissima, anzi! – di eventi e che si è chiusa, in maniera magistrale, giovedì 10 agosto a piazzale del Verano, ultima tappa romana del tour della band.
Una notte di San Lorenzo (ed a San Lorenzo) che ha visto brillare, ancora una volta, il pubblico di Roma accorso numeroso sulla spinta dell’intensità e della passionalità caratterizzante, da sempre, la formazione romana.
Una maratona di brani interpretati dalla voce profonda e calda di Daniele Coccia, ha consentito a tutti i presenti di “tirare un po’ il fiato” e godere di una bella serata di musica.
Ancora una volta abbiamo avuto modo di apprezzare quella che, certamente, è da considerarsi la vera e propria forza dei ragazzi del Muro e, cioè, la capacità di scrivere canzoni partendo da temi e melodie della sana tradizione popolare romana riportandole però, al tempo stesso, ai giorni nostri in una rivisitazione decisamente piu’ rock. Originalità e rispetto della tradizione, quindi.
Questa, l’attuale discografia della band:

2012 – L’ammazzasette
2013 – Ancora ridi
2016 – Fiore de niente

e, di seguito, il nostro personale foto racconto della serata.

Articolo e Foto di Bruno Pecchioli

About the author

Bruno Pecchioli

Bruno Pecchioli

Bruno "Pek" Pecchioli. Romano per nascita e tradizione.
Fotografo per consapevolezza e necessità.
Viaggiatore periodico.
Ferocemente dipendente da ciò che meraviglia.
E la musica è meraviglia. Sempre. Until the end.

error: Sorry!! This Content is Protected !!