Cookie Policy

Soundcheck

Lamarea – Oltre

Noemi Cilenti
Scritto da Noemi Cilenti

Dal bisogno di trasformare le parole in musica, nasce “Oltre”, il nuovo album di Lamarea

“Non si sa bene quando nascono certe cose, né si può dire esattamente come nascano. Vengono fuori così, dalla necessità e dal bisogno estremo.” 
Ed è così che nasce la band Lamarea, grazie al loro estremo bisogno di Musica, “di mettere in note e parole le nostre vite.”
Formati nel 2014, sin da subito si sono ispirati alle band inglesi pop/rock, ma scrivendo testi in italiano. Nel gennaio 2015 i Lamarea hanno partecipato al Egg Battle of Bands, contest organizzato da Egg Megazine, posizionandosi al secondo posto. Altra grande occasione è stata quella di suonare come band di apertura dei Be The Wolf (Band torinese autrice di “The Comedian”, soundtracks di FREAKS!) al Corsaro Rosso di Viareggio, e nel maggio sempre di quell’anno si sono posizionati al sesto posto del contest di Stay Alive, Band War Tournament che, successivamente, gli hanno dato la possibilità di registrare presso gli studi Sonic Revolution di Giordano Bonuccelli e Bea Mazzanti, il loro primo EP: “Ancora un Attimo”.
Da questa vittoria nasce la collaborazione con The Red Box Video di Gioacchino Magnani e Giacomo Di Luise, che ha portato all’uscita del video di ” Torno a Splendere ” e “Un gioco di specchi” , singoli che anticipano l’uscita di ” Oltre “, il loro primo album.
La band, originaria di Lucca, è formato da Alessandro Domenici (Voce), Filippo Rocchi (Basso), Lorenzo Mastromei (Chitarra), Lorenzo Benassi (Chitarra), Matteo Mastromei (Batteria): insieme non solo hanno trovato una forte amicizia ma una profonda espressione di raccontare ciò che sono le loro vite – e la vita in generale – con la loro musica, armoniosa e contrastata da un velo rockeggiante, quasi a voler far specchiare in quella vita anche chi l’ascolta. Ed è così, le loro parole e loro note rispecchiano ciò che siamo o che siamo stati. 

About the author

Noemi Cilenti

Noemi Cilenti

Scrivere e fotografare sono sempre state le mie più grandi passioni, che con il tempo si sono unite per formare la mia professione definitiva. Amante del caffè e della cucina, non posso fare a meno delle riviste e della musica. Il mio eroe nel mondo della musica? David Bowie.

error: Sorry!! This Content is Protected !!