Recensioni

Lagru’ – Vegani al Mc Drive

Avatar
Scritto da Red

Lagrù ed il pop rock d’autore arriva con il loro ultimo disco “Vegani al Mc Drive”, un disco dal sapore fresco ed intenso allo stesso tempo, un buon sound leggero ma non poco sofisticato. A partire da “Foglio illustrativo” open track del disco sino ad “Un giorno da poeta”, ciò che si riesce a sentire è una buona dose d’inventiva e di spensieratezza che si traduce in un buon disco dal sapore pop ma non troppo.
Ogni brano riesce a dare un volto in più al disco, una sfaccettatura diversa ed un’ironia del tutto genuina che si può rispecchiare ad esempio in brani come “G.R.U.”.
Il disco scorre velocemente senza particolari intoppi o rallentamenti, una lunga strada senza freni e con una parziale curva ad “U” in alcuni tratti. In sostanza i Lagrù hanno sfornato un buon disco che sicuramente presenta dei difetti o dei piccoli punti deboli su cui la band dovrà lavorare o semplicemente “sperimentare” un po’ di più, ciò non toglie che il lavoro è di certo un buon lavoro, ben prodotto e ben ideato che sicuramente avrà bisogno di un successivo disco per poter dare una continuità artistica a “Vegani al Mc Drive” e per poter sbalordire o deludere il proprio pubblico.
In conclusione, buon disco, buon sound, ma sappiamo che i Lagrù possono fare ancora di meglio. “Rifugiato” si impone come best track del disco e probabilmente un ottimo punto di partenza per i prossimi lavori.


About the author

Avatar

Red

error: Sorry!! This Content is Protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Con questo sito acconsenti all’uso dei cookie, necessari per una migliore navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai su https://www.sound36.com/cookie-policy/

Chiudi