Cookie Policy

Recensioni Soundcheck

La Sindrome di Kessler – Cemento e Nuvole

Scritto da Red

è un buon disco che a tratti potrebbe essere una vera e propria bomba atomica

La Sindrome di Kessler è una band dal sound potente e convincente che ha pubblicato da pochissimo “Cemento e Nuvole” il loro nuovo album fuori per La Clinica Dischi. Il sound della band è di certo roccioso ma non troppo così da non inorridire chi magari non è più abituato a certe sonorità.
Il disco scorre velocemente, seppur il sound potrebbe far pensare il contrario ed il concept del disco stesso è una continua ricerca di umanità e divinità che non trova risposta nella mente di chi ancora cerca delle risposte.
Brani come “Guarda Fuori” e “Gabbia di rose” sono due piccole perle che andrebbero ascoltate in loop senza stancarsi mai, ottimi biglietti da visita per una band che ha molto da dire.
La Sindrome di Kessler, formazione dal nome indubbiamente originale, risulta così un ottimo inserimento nel panorama “non propriamente pop rock” che evidentemente è in continua espansione, senza “se” e senza “ma”.
“Cemento e Nuvole” è una continua promessa al cambiamento ed una forza della “natura” che convince e stupisce in quanto dalla nostra contemporaneità è davvero difficile trovare una formazione così rude e delicata allo stesso tempo. Punto di forza della band è di certo la capacità d’essere omogenei e allo stesso punto eterogenei dal punto di vista dei suoni e del sound in generale, probabilmente a cause delle diverse influenze che hanno accompagnato i vari musicisti durante la loro carriera.
“Cemento e Nuvole” è un buon disco che a tratti potrebbe essere una vera e propria bomba atomica e di questo ne siamo felici perché di musica così ce n’è davvero bisogno.

https://www.facebook.com/LaSindromeDiKessler/

About the author

Red

error: Sorry!! This Content is Protected !!