Cookie Policy

Sound&Vision

James Blunt @ Gran Teatro GEOX

Daniele Marazzani

Ironico, divertente e dolce. Ecco James Blunt al Gran Teatro Geox di Padova

James Blunt, insieme ad Ed Sheeran, è uno dei massimi esponenti della cantautorato romantico britannico. Pop con melodie armoniose, dolci e con arrangiamenti che prediligono strumenti a corde (prevalentemente a chitarra ma alcune tracce sono eseguite con l’ukulele).
Ieri sera (11 luglio), Blunt si è esibito al Gran Teatro Geox di Padova che ha visto la partecipazione di molte coppie. Scherzando, l’artista ha detto “So di essere un cantante romantico e perciò immagino che i fidanzati e i mariti siano stati trascinati qui con forza”. Ironico, divertente e dolce. Il concerto al Teatro è uno spettacolo in grado di soddisfare il pubblico (prevalentemente femminile ma composto da più generazioni di donne).
Le scenografie sono minimal e sono ridotte alle videoproduzioni. Per il resto ci pensa l’ironia e la simpatia di Blunt ad intrattenere e a far divertire gli spettatori. Con tipico humor inglese, Blunt non ha resistito a lanciare una frecciata a Trump e, con ironia, ha ammesso di essere, spesso, paragonato all’amico Ed Sheeran e di come entrambi scrivano canzoni romantiche.
Melodie melodiche, parole sdolcinate e romantiche. Inni all’amore e alla vita di coppia. Questo è James Blunt, prendere o lasciare. L’amore è uno dei sentimenti più elogiati dai cantautori e Blunt non è da meno. Insieme all’amico Sheeran, si è fatto promotore di un certo tipo di musica: un pop romantico, eseguito prevalentemente con strumenti a corde.
Ieri, al Teatro Geox, in un bel clima estivo si è tenuto un bel concerto. Blunt ha presentato numerose sue hit storiche del passato ma si è concentrato all’esibizione delle canzoni del suo ultimo album, The Afterlove Tour.

Articolo e Fotografie di Daniele Marazzani

 

About the author

Daniele Marazzani

Daniele Marazzani

error: Sorry!! This Content is Protected !!