Cookie Policy

News

INDIEisPONENTE: ecco le date ufficiali della nuova edizione

Annalisa Nicastro

SOund36 è mediapartner di INDIEisPONENTE

Dopo mesi di découpages calendaristici e riunioni segretissime ecco le date ufficiali dell’edizione 2013 dell’INDIEisPONENTE, festival di musica indipendente ponentino.

Aprite l’agenda e segnatevi 15-16 e 17 Agosto e salvate sul navigatore “Via Steria 47 – Cervo Ligure”. Il Piazzale dell’ex Teatro Tenda (oggi sede dello storico CSG Babilonia) ospiterà per tre giorni bands, artisti, stands, fonici, macchinisti ed impiegati del catasto.

Confermata per il 17 Agosto la presenza dei Blastema, il gruppo nato nella culla della musica indipendente che negli ultimi anni ha calcato i più importanti palchi italici (Heineken Jammin Festival, Arezzo Wave, MEI di Faenza), non ultima la partecipazione al Festival di Sanremo 2013. Da qualche mese in Tour per presentare l’album “Lo Stato in cui sono stato”, nelle prossime settimane la band sarà al fianco degli Skunk Anansie per le date italiane della loro tournee estiva.

Tra le presenze musicali già suggellate da un buon bicchiere di rosso quella degli Euphorica, rock band bergamasca vincitrice del Contest online “Plindo is Ponente” organizzato in collaborazione con la redazione del portale musicale Plindo.com e quella degli Efem System, elettrowavepop band imperiese.

Tra quelle artistiche confermata la performance dell’artista visivo imperiese Fijodor Benzo (alias MrFijodor) che nel corso del festival realizzerà, orario dj-set, un murale sulle pareti esterne del CSG Babilonia.

Nelle prossime settimane saranno comunicati i nomi delle altre 5 band che saliranno sul palco e dei 3 deejay che si alterneranno alla consolle, tutti uniti nel comune intento di “abbassare i vicini per non disturbare il volume”.

Per gli aggiornamenti in tempo reale su Festival e derivati basta visitare il sito ufficiale www.indieisponente.com o urlare a squarciagola “Mario”.

About the author

Annalisa Nicastro

Annalisa Nicastro

Mi riconosco molto nella definizione di “anarchica disciplinata” che qualcuno mi ha suggerito, un’anarchica disciplinata che crede nel valore delle parole. Credo, sempre e ancora, che un pezzetto di carta possa creare effettivamente un (nuovo) Mondo. Tra le esperienze lavorative che porterò sempre con me ci sono il mio lavoro di corrispondente per l’ANSA di Berlino e le mie collaborazioni con Leggere: Tutti e Ulisse di Alitalia.
Mi piacciono le piccole cose e le persone che fanno queste piccole cose con amore e passione

error: Sorry!! This Content is Protected !!